Palamara: tutti in fila dal giudice-re
Ansa
True
Palamara: tutti in fila dal giudice-re
Inchieste

Palamara: tutti in fila dal giudice-re

  • Oggi messo da parte dai colleghi, fino all'altro ieri Luca Palamara sembrava un piccolo sovrano della magistratura. Amato soprattutto dal governo di Matteo Renzi, davanti al suo ufficio (come rivelano questi aneddoti inediti) facevano anticamera procuratori, avvocati, ex-ministri, parlamentari... Perché lui, conteso come una star nei salotti romani, aveva il potere di lanciare carriere. E risolvere qualche problema collaterale.
  • L'UOMO CHE SUSSURRAVA AI MAGISTRATI - Le intercettazioni a Luca Palamara rivelano un mondo sommerso fatto di favori e carriere incrociate. Dove le toghe non esitano a tramare con i politici. Contro altri politici.
  • PROCESSO DI INVOLUZIONE - La giustizia che riguarda i cittadini è bloccata a causa della pandemia. Tribunali senza cause, avvocati che protestano per mancanza di prospettive e, nonostante i proclami del ministro Bonafede, aggravamento dei tempi giudiziari.

  • L'ultimo uomo sulla Luna
    Costume

    L'ultimo uomo sulla Luna

    Cinquant’anni prima dell’attuale missione Artemis, l’Apollo 17 chiudeva le prime esplorazioni del satellite. E il suo comandante lasciò sulla superficie una targa che parlava di pace...
    True
    Politica

    Sud America, il miracolo della moltiplicazione dei poveri

    Dal Brasile al Venezuela, dal Cile alla Colombia all’Argentina: in questi Paesi i presidenti a vocazione socialista privilegiano interventi di sussidio alla popolazione che ricordano il reddito di cittadinanza dei nostrani pentastellati. Ma i risultati sono il contrario di quelli attesi.
    True