La grande corsa ai ghiacci
iStock
True
La grande corsa ai ghiacci
Inchieste

La grande corsa ai ghiacci

Oggi è l’Artico l’obiettivo geopolitico più ambito dalle superpotenze del pianeta. Man mano che la sua superficie gelata si scioglie, causa riscaldamento globale, diventano sfruttabili risorse preziose come gas, petrolio e minerali strategici. Compresa l’acqua contenuta negli iceberg. E ogni nazione (anche chi è lontano dal Circolo polare) avanza diritti sulle «terre estreme», in una competizione sempre più agguerrita.
Norvegia, paradiso 
degli extra profitti
Inchieste

Norvegia, paradiso degli extra profitti

Il Paese scandinavo è un formidabile produttore di idrocarburi (e lo stop alle forniture russe lo ha ulteriormente avvantaggiato) nonché un grande esportatore di energia elettrica. Con il suo surplus stellare, quindi, si capisce perché si opponga al tetto del prezzo del gas... Ma il benessere generato attira anche un’immigrazione spesso problematica.
True
Inchieste

La prima «eclisse» del solare

Per fronteggiare l’emergenza energia è esplosa la richiesta dei pannelli fotovoltaici (+240 per cento nel 2022), che la Ue vuole rendere obbligatori nei prossimi anni. Quasi tutto il mercato è però in mano alla Cina. E i veri vantaggi sul risparmio finale sono da discutere...
True