Mondragone: senza più Stato
Manifestante ferito durante i tafferugli scoppiati per il comizio di Matteo Salvini a Mondragone, il 30 giugno 2020 (Salvatore Laporta/GettyImages).
True
Mondragone: senza più Stato
Inchieste

Mondragone: senza più Stato

Gli scontri nel centro della costa domiziana, diventato in parte «zona rossa» dopo il contagio da Covid-19 nella comunità bulgara, sono solo l'ennesimo sfregio. Da decenni le istituzioni tollerano il degrado in quest'area. Tra gang nigeriane che dettano legge,
spaccio internazionale di droga e «caporali» spietati che monopolizzano il lavoro nei campi.

Costume

Ripercorrere il viaggio di Dante

Un'interpretazione contemporanea che risale dalle visioni infernali verso l'illuminazione del Paradiso. Tra incubi nucleari e tensione verso l'assoluto, a Roma va in scena uno straordinario percorso. Dove installazioni e fotografie esaltano il messaggio al di là del tempo del poema.
True
Politica

Conte ormai è l'infiltrato di governo

True

Il tempismo in politica è quasi tutto. E questa volta Beppe Grillo e Giuseppe Conte hanno sbagliato decisamente i tempi. Incontrare l'ambasciatore cinese in Italia nei giorni in cui il presidente del Consiglio di un governo di larghe intese sostenuto anche dal Movimento, è al suo primo G7 con gli altri leader occidentali non è soltanto uno sgarbo istituzionale da parte di Beppe Grillo verso Palazzo Chigi, ma una mossa politica errata. il potere geopolitico di Draghi ha chiaramente una serpe in seno. Quanto potrà sopportare? Anche l'accorto Di Maio, quanto potrà restare in silenzio?

True