Instagram: il lato oscuro del social dei sorrisi
Getty Images
True
Instagram: il lato oscuro del social dei sorrisi
Inchieste

Instagram: il lato oscuro del social dei sorrisi

Si conosce come la app che ti fa seguire gli amici o le foto di piatti gourmet. Ma nelle sue pieghe nasconde un mondo fatto di sesso, sangue e sopraffazione. Video brutali che la stessa organizzazione combatte, ma comunque visibili da chiunque abbia un cellulare in mano. Ragazzini di 10 anni compresi.
Inchieste

La mafia della Mezzaluna

La scomparsa della diciottenne Saman Abbas è l'ultimo episodio di violenza all'interno di una comunità chiusa in se stessa. Dove, al di là delle tradizioni arcaiche, preoccupano i traffici di migranti, il caporalato nel lavoro, una criminalità che si afferma nello spaccio di droga.
True
Politica

Carcere ai giornalisti, i giudici fanno la legge, la politica si adegua

La Corte costituzionale ha sancito l'illegittimità costituzionale della pena detentiva per i giornalisti, come invece prevedeva l'articolo 13 della legge sulla stampa. Per l'articolo 595 del codice penale, il carcere resta soltanto nei casi più gravi di diffamazione con istigazione alla violenza o nelle forme di espressione che diffondono, incitano, sviluppano o giustificano l'odio razziale, la xenofobia, l'antisemitismo e l'intolleranza.
True