I nuovi veleni del Forteto, la setta italiana
Il fondatore del Forteto di Vicchio (Firenze), Rodolfo Fiesoli, scortato dai Carabinieri in carcere (Ansa, Maurizio Degl'Innocenti)
True
I nuovi veleni del Forteto, la setta italiana
Inchieste

I nuovi veleni del Forteto, la setta italiana

Una vicenda sconvolgente che inizia nel 1977 e prosegue per oltre 40 anni. Una comunità per l'accoglienza di minori, dove si consumano abusi sessuali e maltrattamenti sugli ospiti. Fondatore-padrone Rodolfo Fiesoli, che si fa chiamare «il Profeta». L'inchiesta individua 86 vittime, tra giovani e disabili... Ma anche oggi, dopo un lungo processo, la ferita resta aperta.

Nutriscore
Politica

Nutriscore, cioè il metodo «idiota»

Il sistema europeo di valutazione degli alimenti penalizza i cibi italiani. Evidentemente la loro alta qualità dà fastidio.

True
Costume

Nuove tecnologie: imputato algoritmo

L’intelligenza artificiale è sempre più presente nella nostra vita e sta riguardando aspetti finora inesplorati. Che pongono domande
per il sistema giudiziario, impreparato a questa rivoluzione. Se un robot sbaglia, chi è colpevole? Un tema delicato su cui la Ue dovrà intervenire.

True