Algeria ad alta tensione
Getty Images
True
Algeria ad alta tensione
Inchieste

Algeria ad alta tensione

Il nuovo regime utilizza l'emergenza coronavirus per reprimere le critiche e arrestare i dissidenti. Tra malcontento sempre più diffuso, contagi in crescita e crollo del prezzo del petrolio, il Paese rischia di implodere. E molti giovani scappano, in cerca di fortuna in Europa.
Yi Gang (Banca popolare cinese),  Christine Lagarde (Banca centrale europea), Jerome Powell (Federal reserve - Stati Uniti), Ėl’vira Nabiullina (Banca di Russia),
Finanza

Guerra per banche centrali

C’è uno scontro meno evidente di quello che si sta combattendo in Ucraina, ma potenzialmente devastante per la vita delle persone: quello tra le monete. A fronte del superdollaro, un euro debole brucia ricchezza e genera inflazione. E finora la politica dell’istituto che dovrebbe difendere gli interessi del Vecchio continente è stata fallimentare. Intanto, le divise cinese e russa fanno la loro partita per nuovi equilibri negli scambi globali.
True
Costume

Paolo Isotta, l'intransigente musicale

A un anno dalla scomparsa, nel generale appiattimento della cultura la figura di questo critico spicca più che mai. Geniale, controcorrente, beffardo: ha pagato caro il suo rifiuto del compromesso (alla Scala è stata anche «persona non gradita»), ma non ha mai rinunciato alla libertà di pensiero.
True