hilton-lago-como
Hilton Lake Como
hilton-lago-como
Viaggi

Cinque esperienze straordinarie da fare in hotel

Dormire sotto le stelle senza patire il freddo, ritrovarsi in un altro continente o in mezzo all'arte, godersi un film nella hall o un panorama indimenticabile. Rimanendo in Italia

Non c'è bisogno di volare dall'altra parte del mondo per ritrovarsi in Argentina, come non occorre isolarsi da tutto per perdersi nel luccicare del cielo. Non è obbligatorio prendere aerei per dominare con lo sguardo una città meravigliosa. Né, lo vedremo, andare al cinema per godersi un film o visitare una galleria d'arte per ammirare quadri e sculture. Sono tutte cose presenti all'interno di vari hotel italiani. Che in tempi di diffidenza degli altri Paesi nei nostri confronti, e remore nostre ad allontanarci troppo da casa, rappresentano un'ottima soluzione per staccare dalla quotidianità. Per qualche giorno, una notte soltanto, il tempo di un pranzo, una cena, finanche le scene di un kolossal di Hollywood. Ecco cinque proposte fuori dal comune, assolutamente da provare, difficili da dimenticare.

el-patio-del-gaucho

Matteo Barro

L'interno del ristorante El Patio del Gaucho, dentro l'hotel Sheraton Milano San Siro.

Buenos Aires a Milano

Che siate tifosi dell'Inter o meno poco importa, Javier Zanetti è uno di quegli atleti che piacciono a tutti. E di sicuro vi piacerà tantissimo anche la cucina che propone il suo locale El Patio del Gaucho, nuovo ristorante argentino al piano terra dell'hotel Sheraton Milan San Siro, che fa parte del gruppo Marriott International. Il ristorante è al piano terra, affaccia su un grande giardino, ha al centro un tavolo social dove possono accomodarsi fino a 18 ospiti alla volta. L'asado, la tipica carne cotta alla brace, uno dei piatti per eccellenza di quelle terre del Sudamerica, va d'altronde gustato tutti insieme. Perfetto per chi vuole viaggiare senza magari nemmeno spostarsi dalla sua città. La cucina è a vista, sinonimo di trasparenza, cura e qualità. Ma alle empanadas fritte non si resiste. La domenica è di scena il brunch, che nelle famiglie argentine è un rito immancabile e per grandi appetiti. Da lasciare, obbligatoriamente, un cantuccio per il gelato di dulce de leche.

I più letti