Cinque musei da visitare dal vostro divano
iStock
Cinque musei da visitare dal vostro divano
Viaggi

Cinque musei da visitare dal vostro divano

Insieme a «Google art project», che negli ultimi 9 anni ha aperto le porte ad alcune delle opere d'arte più belle al mondo, andate alla scoperta dei tour virtuali.

I musei saranno anche chiusi, ma l'arte si può apprezzare persino dal divano di casa. Sono infatti sempre più numerose le gallerie consultabili online, attraverso servizi creati ad hoc. Primo tra tutti è senza dubbio «Google art project», progetto nato nel 2011 per rendere il ricco patrimonio culturale di cui disponiamo accessibile a tutti. Sul portale si possono così trovare opere d'arte, monumenti e siti del patrimonio mondiale, nonché mostre digitali che raccontano le storie racchiuse negli archivi delle istituzioni culturali di tutto il mondo. Il loro motto è semplice: «Arte, mostre fotografia e siti archeologici. Tutto a portata di un clic». Quale momento migliore, se non questi giorni in cui il monito è di restare a casa, per scoprire le bellezze dell'Italia e del resto del mondo? Ecco i cinque musei da non perdere.

Louvre

Il museo parigino offre tre tour virtuali delle sue mostre più popolari. È infatti possibile scoprire la sua collezione dedicata all'antico Egitto o imparare di più sul passato del Louvre, costruito nel 1190 come fortezza dal sovrano Philippe Auguste. Non solo, stando comodamente a casa vostra potrete ammirare gli incredibili soffitti della Galerie d'Apollon, recentemente restaurata.

Teatro-museo di Dalì

Situato a Figures - la città natale del pittore - questa galleria d'arte costituisce di per sé l'oggetto surrealista più grande al mondo. Questo museo si compone di tre spazi principali: il Teatro, progettato dallo stesso Dalì, la Torre Galatea - così chiamata in onore della moglie dell'artista - e dove lui stesso visse fino al 1989, e l'antica Fonda Contal, inaugurata nel 1994. Da non perdere, la sala Mae West.

Museo di storia naturale - Smithsonian

Quello di Washington è sicuramente uno dei musei più digitalizzati. Non solo offre un tour della collezione permanente, ma vi permette di andare alla scoperta delle esposizioni attuali e quelle passate. E ce n'è davvero per tutti i gusti. Dalla mostra dedicata al salvataggio dalla miniera del Cile (che aveva interessato la cronaca di tutto il mondo), alle ultime scoperte americane in tema di dinosauri, potrete passarci ore e ore.

Metropolitan Museum di New York

Il Met ha creato una serie di video che permettono agli amanti dell'arte di tutto il mondo di vedere il museo da un nuovo punto di vista. Con oltre 11 milioni di visualizzazioni, «The Met 360 project» è stato un vero successo di pubblico e critica. I filmati possono essere guardati da qualsiasi device, anche con occhiali per la realtà virtuale. Partendo dalla Great Hall disegnata nel 1902 dall'architetto Richard Morris Hunt, fino alla sale delle armature, con i suoi 360 artefatti.

Musei Vaticani

Terminiamo il nostro viaggio, tornando in Italia, più precisamente nella capitale, dove è possibile ammirare la Cappella Sistina. Andate alla scoperta di dei più famosi tesori culturali e artistici d'Italia, ammirando l'opera di Michelangelo in ogni suo dettaglio.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti