Gli alberghi più belli di Roma
Roma vista dal Rome Cavalieri (Uff. Stampa Rome Cavalieri)
Gli alberghi più belli di Roma
Viaggi

Gli alberghi più belli di Roma

Tra le centinaia di offerte della città eterna ne abbiamo selezionate 5, le migliori per location servizi, prezzo

Roma da sempre è una delle città più amate del mondo. Un luogo che attira ogni anno milioni di turisti, rapiti dalla bellezza della città eterna. Sono centinaia, anzi migliaia gli alberghi presenti a Roma, per tutti i tipi di turista. Questi i 5 che vi consigliamo per godersi al meglio Roma

- J.k. Place - Rome


J.K. Place - Roma

Lusso e stile a volte possono essere fastidiosi e mettere a disagio il cliente. Non è il caso di J.K. Place, hotel che riesce a porsi come una "casa" per chi decide di soggiornarci. L'albergo è situato nel cuore del centro storico di Roma a pochi passi dal fashion district del tridente e già all'ingresso si percepisce un calore familiare.

L'approccio del personale con gli ospiti è personalizzato ed amichevole, in modo da farli sentire a proprio agio ed in pieno relax.

Le stanze sono confortevoli, spaziose, ben arredate, insonorizzate e con materassi in grado di concedere un sonno perfetto.

Tutti gli ambienti, a partire dall'ingresso, alle camere sono stati curati dall'architetto Michele Bonan, il quale ha sapientemente creato accostamenti cromatici utilizzando arredi, opere d'arte, tessuti e tappeti da lui disegnati.

Affidatevi all'esperienza dei concierge, capaci di regalare esperienze uniche e fatte su misura per ognuno dei nostri ospiti, con tour esclusivi a suggerimenti per i migliori ristoranti lontani dai soliti circuiti per turisti.

J. K. Place - Roma fa parte di The Leading Hotels of the World, la collezione che raggruppa le gemme dell'ospitalità indipendente e di lusso del mondo.


- Rome Cavalieri


Rome Cavalieri


Il Rome Cavalieri, A Waldorf Astoria Hotel è un magnifico resort nel cuore di una delle più famose città del mondo. La posizione elevata a due passi dal Vaticano permette di godere del più bel panorama in assoluto su Roma. Non è osservarla, è quasi dominarla.

Sembra di poter toccare i monumenti che hanno reso famosa la città, in un compendio che spazia dalle aree archeologiche alle più innovative costruzioni contemporanee disegnate dai moderni architetti: la magnificenza di Roma, duemila anni di storia, cultura e arte ai propri piedi, radiosa nei suoi famosi tramonti.Una collezione d'arte degna di un grande museo decora con disinvoltura gli interni del Rome Cavalieri.

Oltre 10.000 pezzi risiedono permanentemente in albergo, rendendolo una vera "living art gallery". Il visitatore ha la straordinaria opportunità di vivere nella quotidianità la bellezza di opere d'arte di importanza assoluta, fatta di importanti dipinti, sculture, mobili pregiati d'epoca, arazzi. Il famoso trittico di Giambattista Tiepolo, fiore all'occhiello della collezione, gli arazzi più pregiati delle botteghe Gobelin Beauvais i mobili di Boulè , le sculture di Thorvaldsen, le opere di Andy Warhol, Indiana e molto altro accolgono il visitatore, e fanno percepire che si è arrivati in un luogo speciale, dove il concetto di vero lusso è il binomio tra arte e fruibilità.

Il Rome Cavalieri dispone di 370 ampie camere, di cui 25 Suite (tra gli 80 e 450 mq e tutte con balcone privato). Particolarmente sontuose per arredo e uniche per le splendide terrazze di 200 mq sono la Suite Penthouse e la Planetarium. Al Rome Cavalieri si evolve il concetto di accoglienza ed amplia la sua ospitalità creando privilegi particolari: gli ospiti delle Imperial Rooms e delle Suite possono accedere con un ascensore privato all'esclusivo Imperial Club, luogo d'incontro riservato, di perfetto comfort dove durante tutta la giornata vengono offerti colazione, light lunch, tè pomeridiano.Un soggiorno a Roma non può prescindere da un'esperienza di alta cucina come quella del celebre Heinz Beck, chef di fama internazionale, che regna al ristorante "La Pergola". Dalla terrazza all'ultimo piano del Rome Cavalieri domina la città ed è considerato dagli esperti (3 stelle dalla prestigiosa guida Michelin) uno dei migliori ristoranti al mondo, luogo d'incontro che onora la tradizione culinaria mediterranea in un ambiente di eleganza e classe impeccabili.

Da provare la colazione, una delle migliori del mondo

- The St. Regis - Rome


The St. Regis


Chiunque sia mai stato a Roma nel cercare un albergo non può non essersi imbattuto nel St. Regis - Rome, non un semplice albergo, una vera e propria istituzione. E tutto si respira fin dal momento dell'ingresso che davvero stupisce per aspetto, stile ed arte per una storia cominciata a fine del 1800. La hall, il suo soffitto, il lampadario il mix tra marmi ed ori lasciano a bocca aperta turisti e passanti.

A questo poi si aggiunge la cortesia del personale, il miglior biglietto da visita per un hotel.

Le stanze sono molto curate e mantengono in pieno le aspettative (anche in rapporto alla spesa); gli spazi comuni, il bar, il ristorante regalano momenti che sono vere e proprie esperienze.

Nulla è lasciato al caso: le stoffe usate, i profumi, gli arredi, i lampadari, tutto rivisitato, tutto studiato per unire la storia con la modernità.

Nel complesso non solo un albergo, ma anche una location unica per regalarsi uno momento in uno degli angoli più belli della capitale.


- Hassler Hotel Roma


Hotel Hassler Roma


Se c'è un albergo a Roma che unisce lusso, storia, cultura nel pieno centro della città eterna questo è l'Hassler Roma. Posizionato in cima alla scalinata di Trinità dei Monti l'hotel racconta da 130 anni l'eleganza e l'accoglienza in un ambiente signorile ma familiare. Non a caso all'Hassler hanno soggiornato capi di Stato, attori, personalità del mondo dello sport: a loro disposizione hanno trovato ogni tipo di servizio all'insegna della qualità: il bar, la cucina (Il ristorante Imàgo è stato insignito anche di una stella Michelin, con una terrazza che permette di cenare godendosi uno dei panorami più belli del mondo)

Per chi poi se lo potesse permettere poi ci sono le 21 suite, alcune delle quali sono veri e propri capolavori di design, estetica con delle terrazze da lasciare senza fiato. Su tutte la Hassler Penthouse suite, uno spazio da 330mq realizzato con un'attenzione quasi maniacale al minimo dettaglio: pavimentazione in marmi di Botticino, tessuti Hermes per gli arredi con ogni tipo di locale e comando gestiti comodamente grazie alla domotica.

L'Hassler Roma fa parte di The Leading Hotels of the World, la collezione che raggruppa le gemme dell'ospitalità indipendente e di lusso del mondo.

- Villa Agrippina


Villa Agrippina


Villa Agrippina, a Gran Meliá Hotel sorge alle pendici del Gianicolo e nel cuore di Trastevere, con una meravigliosa vista sulla città, sul Vaticano e su Castel Sant'Angelo e rappresenta il perfetto connubio tra lusso, glamour e storia.

Gli alti standard di questo Leading Hotels rendono omaggio a sommi rappresentanti dell'arte come Caravaggio, Raffaello, Tiziano e Correggio, nelle 110 camere e suite dell'albergo. Splendidi i 9.000 metri quadri di giardino privato, un tempo conosciuto come gli "Orti Domiziani", il più importante giardino botanico della città.

L'esclusiva Spa My Blend by Clarins (una delle otto strutture del mondo firmate da Clarins, una vera manna per le donne) e il raffinato ristorante Ossimoro completano l'offerta di questo moderno resort urbano. Da non perdere: l'ampia piscina all'aperto adagiata sui giardini ben curati e Amaro, il Lounge Bar che colora le serate romane con DJ Set.


- Aleph Rome Hotel



Aleph Rome Hotel


Per chi vuole spendere un po' meno senza rinunciare allo stile ed alla qualità segnaliamo l'Aleph Rome Hotel, elegante proprietà nel cuore di Roma, ha riaperto le sue porte dopo un importante intervento di restauro, e si affaccia oggi nel panorama dell'hotellerie internazionale come parte dell'esclusivo brand Curio Collection by Hilton, un portfolio mondiale di hotel e resort di lusso. Acquisito da Al Rayyan Tourism Investment Company "ARTIC" a inizio 2015, l'Aleph Rome Hotel, Curio Collection by Hilton, è un albergo a cinque stelle, situato a pochi passi dalle leggendarie Piazza di Spagna, Fontana di Trevi e Villa Borghese.

L'edificio, inaugurato negli anni 30, come sede di un importante istituto bancario, è stato successivamente convertito in struttura dedita all'accoglienza di lusso. Dispone oggi di 88 camere, tra cui 4 suite e 10 junior suite. Arredate in stile moderno, offrono il massimo del confort e le migliori tecnologie.
Il recente e attento lavoro di restauro ha restituito agli ospiti un luogo in cui il fascino romano e la grandezza della Città Eterna sono coniugati con uno spirito moderno: gli alti soffitti, i pavimenti in marmo, gli arredi artigianali italiani, i legni pregiati e i pezzi di design e di alto artigianato rendono l'Aleph Rome Hotel un luogo in cui la luce, l'ariosità, l'ampiezza degli spazi accolgono il visitatore con sontuosa naturalezza e fascino contemporaneo.
Accanto alla funzionalità della struttura, l'Aleph Rome Hotel ha la straordinaria capacità di coinvolgere e stupire con un'attenta selezione di esperienze in grado di appagare la curiosità degli ospiti più esigenti. L'eccellenza gourmet, la mixology più innovativa, la possibilità di soggiornare nel cuore del centro storico di una delle città più belle e famose del mondo, una cura del sé affidata ad una Spa moderna ed efficiente.
Molti sono gli spazi dell'Aleph Rome Hotel in grado di regalare agli ospiti esperienze indimenticabili: una piscina sul rooftop, con vista sulla città di Roma, due ristoranti - lo Sky Blue e il 1930 -, l'Onyx Bar, la Cognac Lounge, e poi ancora un centro benessere, un centro fitness e una piscina coperta.

Rome Cavalieri

Ti potrebbe piacere anche

I più letti