Mark Perna
Viaggi

Sei luoghi perfetti per vivere il silenzio

Per sfuggire dallo stress delle città causato anche dall'inquinamento acustico ecco una selezione di destinazioni perfette per godere tutti i benefici del silenzio.

Uno dei fattori sottovalutati dello stress urbano è il rumore, questo elemento insidioso produce problemi tutt'altro che trascurabili. Prendersi una vacanza anche dall'inquinamento acustico può essere un'ottima idea per riequilibrare il nostro organismo, rallentare la pressione arteriosa, attenuare i disturbi all'apparato gastrointestinale, rafforzare il sistema immunitario. Sperimentare la pace offerta dai luoghi immersi nel silenzio può avere esisti sorprendenti.

Non è un caso che esistono attività dedicate proprio a questo tipo di esperienza come quelle che la piattaforma Musement ha selezionato. La piattaforma digitale che permette di prenotare attività turistiche, eventi ed escursioni in tutto il mondo propone infatti anche una selezione di "viaggi del silenzio". Ecco una selezione di 5 luoghi dove riscoprire i benefici di riallinearsi con i ritmi e gli elementi della natura.

Vatnajökull, Islanda

Il sibilo del vento sarà l'unico suono percepibile per chi decide di visitare la grotta di ghiaccio poco distante da Vatnajökull, in Islanda, il più grande ghiacciaio d'Europa. Qui né squilli del telefono, né notifiche di e-mail disturbano la quiete di chi desidera avventurarsi, in compagnia di ranger esperti, alla scoperta degli spettacolari paesaggi ghiacciati.

Algar do Carvão, Portogallo


Nel cuore dell'arcipelago delle Azzorre, a 640 m dal livello del mare, si nasconde uno dei tesori naturalistici più preziosi del pianeta: Algar do Carvão, considerato Monumento Naturale Regionale grazie alle sue particolarità vulcanologiche e alla sua importanza da un punto di vista ambientale. La bocca della caverna vulcanica è una delle pochissime esplorabili da vicino e consente di accedere a una sorprendente collezione di stalattiti e stalagmiti di silice tra le più belle delle Azzorre.

Chrissi Island, Grecia


La Grecia, culla di arte, storia e cultura, nasconde un luogo di inestimabile bellezza: l'isola mediterranea più a sud d'Europa. Recarsi a Chrissi Island non vuol dire solamente scoprire qualcosa di nuovo, ma significa immergersi nella magia di un angolo di Eden incontaminato, dove il contatto con la natura genera sublimi esperienze per i sensi e per l'anima. Selvaggia e sospesa tra i confini azzurri del mare e del cielo, Chrissi Island è il rifugio naturale perfetto per chiunque voglia abbandonarsi a momenti di solitudine e silenzio.


Isola di Chrissi, Grecia Isola di Chrissi, GreciaKris Van Achter


Phillip Island, Australia


Nella remota e oggettivamente distante isola nello stato del Victoria, ogni sera al tramonto, va in scena la Penguin Parade, uno degli spettacoli più belli che la natura possa donarci. Qui migliaia di pinguini tornano sulle spiagge prima che cali la notte, coordinandosi in una silenziosa marcia verso il proprio nido. E' possibile osservare da vicino questo elegante esodo da una pedana sopraelevata nel buio della sera a pochi centimetri di distanza da questi graziosi animali.

Goa, India


Non poteva mancare una tappa in estremo oriente. Quale idea migliore della vacanza detox in India, per chi cerca un contatto più spirituale e profondo con il creato? A Goa si nasconde un templio della meditazione dove il contatto con il proprio Io interiore e la riscoperta delle ricchezze naturali sono poste al centro dell'esperienza. Sull'isola di Divar, presso il Mercure Goa Divaaya Retreat, si avrà la possibilità di riequilibrare i propri chakra con sessioni di Pratha e Kriya, aseguire un autentico pranzo naturale ed un tour alla scoperta dell'isola e delle sue risai, il tutto in rigoroso silenzio.

Bozhira Valley, Kazakistan


Nel Mangystau, regione meridionale del paese, a 3 ore di auto in fuoristrada allontanandosi dall'ultimo avamposto civilizzato è possibile imbattersi in una delle vallate più suggestive del pianeta. In questo caso supportati da tour operator specializzati come I Viaggi di Maurizio Levi, è possibile vivere la natura non solo immersi completamente nel silenzio, ma anche totalmente isolanti. Ad osservare questo spazio immenso, fatto di formazioni rocciose dalle sagome imperiose ci sarete solo voi e i vostri compagni di avventura, qui il turismo di massa non esiste. E' un esperienza da fare almeno una volta nella vita.

Ti potrebbe piacere anche