iPhone 12, ecco quanto costeranno i vari modelli
(Apple)
iPhone 12, ecco quanto costeranno i vari modelli
Smartphone e tablet

iPhone 12, ecco quanto costeranno i vari modelli

In attesa di conoscere la data di presentazione, ormai prossima, online sono trapelati i prezzi delle quattro versioni. Sono alti ma in Italia saranno ancora maggiori

Il paradosso è che mancano ormai pochi giorni ma non si conosce ancora con precisione la data di presentazione dei nuovi iPhone. Rinviato il consueto appuntamento di giugno per la pandemia che ha interrotto e poi rallentato il lavoro delle fabbriche cinesi, i prossimi smartphone Apple dovrebbero essere presentati entro la prima metà di ottobre per arrivare poco dopo sul mercato. Tra le tante voci che corrono sul web, nel frattempo, sono trapelati i prezzi dei vari modelli con differenti tagli di memoria, che come sempre non sono propriamente alla portata di tutti.

Premesso che i leak sul tema si aggirano sulle stesse cifre, con un margine intorno ai 50 dollari, il cartellino più leggero riguarda l'iPhone 12 Mini, il meno pretenzioso del lotto oltre che il più piccolo con il duo display da 5,4''. Qui si partirebbe da 649 dollari per la versione da 64 GB, memoria che in certi casi può non essere sufficiente per archiviare i propri file. Raddoppiando i GB a disposizione per salvare i contenuti il prezzo salirebbe a 699 dollari, mentre per il Mini da 256 GB bisognerà sborsare 799 dollari. Per iPhone 12 versione standard con schermo da 6,1'', che per molti potrebbe assumere la denominazione di iPhone 12 Max, i prezzi in relazione allo storage sarebbero gli stessi con una variazione di 100 dollari per ogni versione: 749 dollari per il modello da 64 GB, 799 dollari per quello da 128GB e 899 dollari per una memoria raddoppiata, da 256 GB.

Detto degli iPhone economici, si sale di livello con l'accoppiata più potente e meglio attrezzata in tema di fotocamere. Da una parte c'è iPhone 12 Pro, che dovrebbe contare su un display delle stesse dimensioni di iPhone 12, quindi con diagonale da 6,1'', con costo base di 999 dollari per la versione da 128 GB (la minore perché non ci sarà il modello da 64 GB), 1099 dollari per uno storage di 256 GB e 1299 dollari per il top del terzetto, che offrirà uno spazio di archiviazione da 512 GB. Si sale ancora, sempre con uno scarto di 100 dollari tra i vari modelli, con il top della gamma assoluto, iPhone 12 Pro Max, che avrà uno schermo da 6,7'' e il massimo delle specifiche sotto ogni punto di vista. In questo caso, dunque, serviranno 1099 dollari per la versione da 128 GB, 1199 dollari per quella di mezzo, con 256 GB a disposizione, e 1399 dollari per l'esemplare più quotato di tutti, dotato di memoria da 512 GB.

Come l'esperienza insegna, i prezzi saranno ulteriormente più alti in Italia, con i soliti balzelli fiscali faranno lievitare il cartellino di iPhone. Ma gli acquirenti sono ormai abituati e considerate le annuali vendite del dispositivo leader da sempre nel fatturato Apple, la voglia di poter avere tra le mani il melafonino resta ancora molto alta e più forte di cifre a quattro cifre. Da tenere a mente, inoltre, che rispetto al solito stavolta nella confezione di iPhone non ci saranno gli auricolari EarPods e, probabilmente, neppure il caricabatterie, rimosso anche da Apple Watch Series 6.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti