cyber monday
(iStock)
cyber monday
Tecnologia

Cyber Monday, l'ultima occasione per far(si)regali in saldo

Oggi si chiude la lunga corsa agli acquisti iniziata con il Black Friday. Più della metà degli italiani puntano ad assicurarsi il regalo di Natale

È un po' come l'Epifania che conclude l'estenuante susseguirsi delle grandi abbuffate durante le festività natalizie, perché il Cyber Monday è il giorno che chiude le promozioni scattate per il Black Friday. Certo non è più come in principio, quando nel 2005 un'intuizione del negozio online Shop.org attirò i clienti ideando di fatto un nuovo evento commerciale successivo al venerdì post festa del Ringraziamento. Con le logiche imperanti del marketing, poi, la diffusione negli Stati Uniti fu immediata, con l'onda che poco dopo si è spostata in tutta Europa per arrivare poi ovunque. Perché ogni occasione è buona per vendere e incrementare il giro di affari del commercio online, tanto che il Black Friday inizia ormai quasi un mese prima dell'effettivo quarto venerdì di novembre.

La novità di quest'anno è che per molti lo shopping è tornato ad essere un'esperienza fisica, con il traffico nei negozi che ha registrato negli Stati Uniti un incremento del 48% rispetto allo scorso anno. Nulla di paragonabile, in termini assoluti, ai livelli pre pandemia, tuttavia è innegabile che si tratti di una svolta che lascia ben sperare per il futuro a breve e medio termine. Da oltreoceano, per altro, arrivano dati interessanti non solo per la tradizionale abitudine a concludere durante la giornata odierna gli acquisti in proiezione del Natale, poiché c'è l'incubo di ritrovarsi con gli scaffali vuoti.

Le difficoltà delle catene di produzione derivate dalla mancanza di chip e altre materie prime hanno provocato una carenza di prodotti (e ritardi nell'approvvigionamento), facendo scattare una corsa al regalo. Il concetto vale in particolar modo per i prodotti tecnologici, sempre in cima ai desideri di grandi e piccoli, che spingeranno la crescita delle vendite online, le cui stime parlano di un aumento del 12,4% per un volume di affari superiore ai 12 miliardi di dollari.

Quanto al nostro paese, secondo un'indagine di Coldiretti/Istituto Ixè, più di un italiano su due (54%) hanno pianificato di sfruttare la giornata per assicurarsi i regali natalizi. Giocare d'anticipo per cavalcare le tante promozioni e tentare di evitare il regalo dell'ultimo minuto è diventata un'abitudine per buona parte della popolazione, con stime che secondo un'analisi dell'Osservatorio eCommerce B2C Netcoom-Politecnico di Milano dovrebbero aggirarsi su 1,8 miliardi di euro, includendo gli acquisti del Cyber Monday e dal Black Friday (con una crescita del 21% rispetto al 2020).

Ti potrebbe piacere anche

I più letti