Dal red carpet all'after party. Guida ai look da Oscar
Jessica Chastain (Allen Schaben / Los Angeles Times via Getty Images)
Dal red carpet all'after party. Guida ai look da Oscar
Moda

Dal red carpet all'after party. Guida ai look da Oscar

Questa edizione degli Oscar non verrà probabilmente ricordata per la storica vittoria del film Coda - in Italia al 31 marzo con il titolo I segni del cuore - che racconta con dolcezza la vita di Ruby, unica persona udente della sua famiglia con una passione per il canto, ma per il sonoro ceffone tirato da Will Smith al presentato Chris Rock per una battuta sulla moglie. Quello che però a colpito gli appassionati di moda - e i numerosi che aspettano “l’Awards season” solo per veder sfilare decine di celebrità - è stato il ritorno allo sfarzo del tappeto rosso.

Beyonce in David Koma(Myung Chun / Los Angeles Times via Getty Images)

La vincitrice della statuetta come «Miglior attrice protagonista» Jessica Chastain ha indossato un abito Gucci (abbinato a scarpe Stuart Weitzman) ricoperto di paillettes che passavano dal color bronzo del corpetto a un incantevole viola. Hanno invece scelto Giorgio Armani, Nicole Kidman - in un abito senza spalline azzurro polvere; Saniyya Sidney; i nominati Benedict Cumberbatch, Adam McKay e Nyle DiMarco e i presentatori Robert De Niro, Samuel L. Jackson e Travis Barker (accompagnato dalla futura moglie Kourtney Kardashian in vintage Mugler).

L’attrice Maggie Gyllenhaal ha indossato un abito custom made Schiaparelli Haute Couture, disegnato da Daniel Roseberry. Un column dress nero senza spalle in crepe di lana e velluto con bottoni trompe l’oeil in pelle goffrata stampata, impreziositi da foglie oro e con pietre e cristalli cabochon vintage.

Maddie Ziegler ha impreziosito il suo abito nero Giambattista Valli Couture con il girocollo, il bracciale e l'anello della famiglia Harmonia, gli orecchini a clip e anello Mesmera. Tutto firmato da Giovanna Engelbert, direttrice creativa di Swarovski. Il brand ha anche illuminato con oltre 90.000 cristalli il palco dove sono state consegnate la statuette, disegnato dal direttore creativo e designer David Korins, noto per il suo lavoro con il musical dei record, Hamilton.

Fendi ha vestito il vincitore del premio come Migliore Attore Protagonista Simon Rex, così come l’attrice Naomi Scott avvolta in un prezioso abito viola intenso.

Rickey Thompson in GCDS(Photo by Jeff Kravitz/FilmMagic)

Rickey Thompson ha stupito in un total look GCDS dove le pietre andavano a comporre una cassa toracica sanguinante. Javier Bardem e Nicholas Britell hanno indossato due completi su misura Zegna, mentre l’attrice Zoë Kravitz ha abbandonato il total black di Catwoman per un abito rosa pallido firmato Saint Laurent.

La cantante Becky G ha scelto Etro, mentre Olivia Colman, Rachel Zegler, Jane Campion e Stephanie Beatriz hanno optato per Dior. Kristen Stewart si è presentata sul tappeto rosso in un paio di cortissimi shorts neri, firmati Chanel, così come l’abito nero chiuso da un fiocco luccicante indossato da Penelope Cruz.

Ariana DeBose ha scelto un completo due pezzi nell’intramontabile rosso Valentino, mentre la giovanissima Zendaya ha sfoggiato una lunga gonna di paillettes argento, abbinata a una camicia bianca cropped, anche questa Valentino e gioielli Bulgari. Lupita Nyong’o ha optato per l’oro in un abito Prada, e Jada Pinkett-Smith si è presentata avvolta in verde Jean Paul Gaultier.

Luisa Ranieri, Paolo Sorrentino, Daniela D'Antonio e Filippo Scott in Atelier Versace e Prada (Photo by Jeff Kravitz/FilmMagic)

Jamie Lee Curtis ha scelto un abito blu notte Stella McCartney, mentre Judi Dench ha calcato il red carpet in bianco Dolce&Gabbana. L’attrice britannica Lily James, che ha recentemente vestito i panni di Pamela Anderson nella serie Pam&Tommy distribuita da Disney+, ha portato sul tappeto rosso tutta la sensualità di Versace in un abito rosa di pizzo dall’ampio spacco.

Uma Thurman ha scelto la semplicità senza tempo di Bottega Veneta ed Amelie Zilber ha illuminato il suo abito tunica Dior con collane e bracciali di diamanti di Tiffany & Co. Vanessa Hudgens ha indossato un abito nero cut-out di Micheal Kors, ma ha rubare la scena è stata la parure di diamanti e smeraldi Bulgari, mentre Sebastian Yatra ci ha riportato al palco dell’Ariston con un completo rosa firmato Moschino, simile a quelli indossati durante Sanremo dalla Rappresentante di Lista.

Louis Vuitton ha vestito Timothee Chalamet, Alana Haim, Cynthia Erivo, Sophie Turner (col pancione ormai impossibile da nascondere), Renate Reinsve e Caitriona Balfe.

Luisa Ranieri ha calcato il tappeto rosso in Atelier Versace con gioielli Pomellato mentre Paolo Sorrentino e la moglie hanno scelto Prada. La futura “Sirenetta” Halle Bailey ha indossato un abito acquamarina firmato Roberto Cavalli e l’attrice Kristen Dunst ha optato per un vintage Christian Lacroix.

Wanda Sykes, Amy Schumer e Regina Hall(Myung Chun / Los Angeles Times via Getty Images)

Le presentatrici della serata - Wanda Sykes, Amy Schumer e Regina Hall - hanno rispettivamente indossato Sergio Hudson, Oscar de La Renta e Vera Wang.

Lady Gaga ha seguito la cerimonia lontana dal Dolby Theatre, al party tenuto ogni anno dall’amico Elton John, indossato un abito bianco Rodarte. La modella Barbara Palvin ha indossato un abito della collezione primavera-estate 2005 di Armani Privé (per poi passare a Missoni).

Sono state tantissime le celebrità che hanno partecipato al party di Vanity Fair. Hanno scelto Armani Sienna Miller, Emily Ratajkowski, Ella Hunt, Chris Pine, Adrien Brody, Miles Teller, Patrick Schwarzenegger e Dylan Sprouse.

MJ Rodriguez, Saweetie e Adam Scott hanno indossato Etro, mentre Anya Taylor-Joy (con una veletta di tulle) e Natalie Portman hanno scelto Dior. La giovane cantante Billie Eilish ha baciato la sua statuetta avvolta in un abito nero Simone Rocha e Kim Kardashian ha proseguito il suo sodalizio con il designer Demna in azzurro Balenciaga, accompagnata dalla sorella Kendall.

Serena Williams ha optato per un mini abito argento Versace e Dakota Johnsonn è apparsa in una nube di piume rosa firmata Alessandro Michele per Gucci. Sydney Sweeney ha scelto un abito custom made Miu Miu con un corpetto ricco di pietre e una gonna lilla, mentre la collega Hunter Schafer ha indossato un abito in jeans di Rick Owens.

Will Smith ha proseguito la serata di Dolce&Gabbana e Sofia Coppola ha scelto un abito ricoperto di stelle brillanti di Chanel. La cantante Halsey si è presentata alla festa con un abito in pizzo nero trasparente Dolce&Gabbana, caratterizzato dalle spalline a catena e Laura Harrier ha optato per i pois optical di Off-White.

Tante le celebrities che hanno indossato Saint Laurent da Hailey Bieber ad Amber Valletta, passando per Maude Apatow, Nicole Richie e Dominic Fike. Altrettanto numerose le attrici che hanno scelto Carolina Herrera, da Zoey Dutch a Camila Mendes e Kate Hudson.

Ariana DeBose (Photo credit should read P. Lehman/Future Publishing via Getty Images)

Barbara Palvin in Armani Privé

I più letti