Francesca Cavallo e Elena Favilli
Timbuktu Labs
Francesca Cavallo e Elena Favilli
Lifestyle

I 10 libri più venduti della settimana (6-12 marzo)

Il libro illustrato "Storie della buonanotte per bambine ribelli" ancora in vetta. New entry il romanzo storico "I fantasmi dell'Impero" (nella settimana dal 6 al 12 marzo secondo dati iBuk)

10) "I fantasmi dell'Impero" di Marco Consentino, Domenico Dodaro, Luigi Panella

I fantasmi dell'Impero

Etiopia, Africa Orientale, 1937. Da un anno Benito Mussolini ha proclamato l'Impero. Ma la propaganda tace che il popolo e il territorio sono tutt'altro che sottomessi. Più di prima infuria la guerra coloniale, anche con l'impiego dei gas, contro gli arbegnoch, i patrioti, ed è tanto più feroce quanto più incapace di successi. Dietro la brutalità degli occupanti e contro il vertice del regime coloniale serpeggia una trama oscura. I fantasmi dell'Impero è un romanzo storico in cui l'intreccio è costruito dando la sensazione di una cronaca in presa diretta. È un miscuglio di finzione e storia. È il primo romanzo di Marco Consentino, esperto di relazioni istituzionali, Domenico Dodaro, business lawyer, e Luigi Panella, avvocato penalista, amici da anni. 

Marco Consentino, Domenico Dodaro, Luigi Panella
I fantasmi dell'impero
Sellerio Editore
542 pagine
Compra il libro - Scarica l'ebook

9) "A cantare fu il cane" di Andrea Vitali

La quiete della notte tra il 16 e il 17 luglio 1937 viene turbata a Bellano da un grido di donna. Trattasi di Emerita Diachini in Panicarli, che urla "Al ladro! Al ladro!". Un balordo viene poi rocambolescamente acciuffato dalla guardia notturna Romeo Giudici. È Serafino Caiazzi, noto alle cronache del paese per altri piccoli reati finiti in niente soprattutto per le sue incapacità criminali. Chiaro che il ladro è lui, chi altri? Ma al maresciallo Maccadò servono prove. Ergo, scattano le indagini. Prima cosa, interrogare l'Emerita. Già, una parola, perché la donna spesso non risponde al suono del campanello, mentre invece è molto attivo il suo cane, un bastardino ringhioso e aggressivo. E il Maccadò, dei cani, ha una fifa barbina. I misteri e le tresche di paese, gli affanni dei carabinieri e le voci che si diffondono incontrollate sono protagoniste di A cantare fu il cane di Andrea Vitali.

Andrea Vitali
A cantare fu il cane
Garzanti Libri
421 pagine
Compra il libro - Scarica l'ebook

8) "La grande via" di Franco Berrino e Luigi Fontana

La grande via è il libro scritto a quattro mani da Franco Berrino, medico ed epidemiologo, per anni direttore del dipartimento di medicina preventiva e predittiva dell’Istituto nazionale dei tumori di Milano, e Luigi Fontana, professore ordinario di medicina e scienze nutrizionali presso l’Università di Brescia e la Washington University di St. Louis. I due studiosi ci insegnano che la durata della vita dipende solo per il 25% dai geni ereditati. A influire sulla longevità sono soprattutto gli stili di vita adottati, quello che mangiamo e beviamo, l'attività fisica fatta, le relazioni che costruiamo...

Franco Berrino e Luigi Fontana
La grande via. Alimentazione, movimento, meditazione per una lunga vita felice, sana e creativa
Mondadori
346 pagine
Compra il libro - Scarica l'ebook

7) "Qualcosa" di Chiara Gamberale

Qualcosa di Chiara Gamberale

Dopo il successo di AdessoChiara Gamberale torna con il romanzo Qualcosa. La Principessa Qualcosa di Troppo, fin dalla nascita, rivela di possedere una meravigliosa, ma pericolosa caratteristica: non ha limiti, è esagerata in tutto quello che fa. Si muove troppo, piange troppo, ride troppo e, soprattutto, vuole troppo. Ma, quando sua madre muore, la Principessa si ritrova "un buco al posto del cuore". Smarrita, prende a vagare per il regno e incontra così il Cavalier Niente che vive da solo in cima a una collina e passa tutto il giorno a "non-fare qualcosa di importante". Grazie a lui, anche la Principessa scopre il valore del "non-fare". E del silenzio, dell'immaginazione, della noia. La scrittrice si concentra sul rischio che corriamo a volere riempire ossessivamente le nostre vite, anziché fare i conti con chi siamo e che cosa vogliamo. 

Chiara Gamberale
Qualcosa
Longanesi
200 pagine
Compra il libro - Scarica l'ebook

6) "Magari domani resto" di Lorenzo Marone

Da Lorenzo Marone, l'autore de La tentazione di essere felici, il nuovo romanzo Magari domani resto. Protagonista Luce, un'avvocatessa napoletana trentenne, sempre in jeans, anfibi e capelli corti, onesta, combattiva e abituata a prendere a schiaffi la vita. Il padre ha abbandonato lei, la madre e un fratello, che poi ha deciso a sua volta di andarsene di casa e vivere al Nord. Così Luce è rimasta bloccata nella sua realtà abitata da una madre bigotta e infelice, da un amore per un bastardo Peter Pan e da un capo viscido e ambiguo. Un giorno a Luce viene assegnata una causa per l'affidamento di un minore, e qualcosa inizia a cambiare. All'improvviso, nella sua vita entrano un bambino saggio e molto speciale, un artista di strada giramondo e una rondine che non ha nessuna intenzione di migrare... 

Lorenzo Marone
Magari domani resto
Feltrinelli
272 pagine
Compra il libro - Scarica l'ebook

5) "Vampiri" di Mario Giordano

Si può andare in pensione ancora oggi a 55 anni con 5000 euro al mese? Si può riscuotere un assegno per 66 anni pur avendo lavorato soltanto 3 anni? Si può ricevere un vitalizio da 1.317.805 euro intascando pure il sussidio di disoccupazione? Si possono cumulare tre pensioni ed essere nominati presidente delle autostrade? Ma certo, che si può: basta appartenere a una delle fortunate categorie che mese dopo mese continuano a prosciugare le nostre tasche e il futuro del Paese. Vampiri è la nuova inchiesta di Mario Giordano rivela che negli ultimi anni i privilegi non solo sono rimasti, si sono moltiplicati: per i politici, ovviamente, ma anche per i giornalisti (assunti), i 17.318 sindacalisti favoriti da speciali leggi-vergogna, i banchieri, i magistrati, gli alti papaveri e i prelati.

Mario Giordano
Vampiri. Nuova inchiesta sulle pensioni d'oro
Mondadori
196 pagine
Compra il libro - Scarica il libro

4) "Le nostre anime di notte" di Kent Haruf

Le nostre anime di notte è l'ultimo libro pubblicato postumo dello scrittore americano Kent Haruf. È la storia dolce e coraggiosa di un uomo e una donna che, in età avanzata, si innamorano e riescono a condividere vita, sogni e speranze. Nella cornice familiare di Holt, Colorado, dove sono ambientati tutti i romanzi di Haruf, Addie Moore rende una visita inaspettata a un vicino di casa, Louis Waters. Suo marito è morto anni prima, come la moglie di Louis, e i due si conoscono a vicenda da decenni. La sua proposta è scandalosa ma diretta: vuoi passare le notti da me? I due vivono ormai soli, spesso senza parlare con nessuno. I figli sono lontani e gli amici molto distanti. Inizia così questa storia di amore, coraggio e orgoglio.

Kent Haruf
Le nostre anime di notte
NN Editore
200 pagine
Compra il libro - Scarica l'ebook

3) "L'arte di essere fragili" di Alessandro D'Avenia

L'arte di essere fragili

Esiste un metodo per la felicità duratura? Si può imparare il faticoso mestiere di vivere giorno per giorno in modo da farne addirittura un'arte della gioia quotidiana? Sono domande comuni, spesso senza risposte. Eppure la soluzione può raggiungerci, improvvisa, grazie a qualcosa che ci accade, grazie a qualcuno. Nel libro L'arte di essere fragili Alessandro D'Avenia racconta il suo metodo per la felicità e l'incontro decisivo che glielo ha rivelato: quello con Giacomo Leopardi. Leopardi, spesso frettolosamente liquidato come pessimista, fu invece un giovane uomo affamato di vita e di infinito. Nella sua vita e nei suoi versi, D'Avenia trova folgorazioni e lo spunto per rispondere ai tanti cruciali interrogativi che si sente rivolgere da ragazzi di ogni parte d'Italia alla ricerca di sé.

Alessandro D'Avenia
L'arte di essere fragili. Come Leopardi può salvarti la vita
Mondadori
209 pagine
Compra il libro - Scarica l'ebook

2) "Questa non è l'America" di Alan Friedman

Che cosa è successo all'America? Che fine ha fatto il sogno americano? E qual è il vero significato dell'arrivo di Donald Trump? Dietro l'immagine del Paese più influente del mondo si intravede una nazione lacerata, impaurita e rabbiosa. È vero, gli Stati Uniti sono ancora una superpotenza mondiale, ma le tensioni interne sono sintomo di sofferenza e profonda divisione. E cosa cambierà con l'elezione di Donald Trump? Alan Friedman ci racconta in presa diretta quali siano le condizioni attuali e quali i sentimenti reali del popolo americano. In Questa non è l'America ordisce un'indagine sul campo, arricchita da interviste a persone comuni e a figure di primo piano della politica e dell'economia statunitensi.

Alan Friedman
Questa non è l'America
Newton Compton
384 pagine
Compra il libro - Scarica l'ebook

1) "Storie della buonanotte per bambine ribelli" di Francesca Cavallo ed Elena Favilli

Storie della buonanotte per bambine ribelli

C'era una volta... una principessa? Macché! C'era una volta una bambina che voleva andare su Marte. Ce n'era un'altra che diventò la più forte tennista al mondo e un'altra ancora che scoprì la metamorfosi delle farfalle. Da Serena Williams a Malala Yousafzai, da Rita Levi Montalcini a Frida Kahlo, da Margherita Hack a Michelle Obama, sono 100 le donne raccontate nel libro Storie della buonanotte per bambine ribelli di Elena Favilli e Francesca Cavallo e ritratte da 60 illustratrici provenienti da tutto il mondo. Scienziate, pittrici, astronaute, sollevatrici di pesi, musiciste, giudici, chef... esempi di coraggio, determinazione e generosità per chiunque voglia realizzare i propri sogni.

Francesca Cavallo ed Elena Favilli
Storie della buonanotte per bambine ribelli
Mondadori 
211 pagine
Compra il libro 

Ti potrebbe piacere anche

I più letti