Televisione

X Factor 7, anche Elio confermato giudice

Dopo Simona Ventura e Morgan, confermato anche Elio. Unica new entry sarà Mika, che prende il posto di Arisa

Elio X factor

"Ho deciso che affronterò la prossima edizione con un nuovo stile: senza baffi", ha detto ironico Elio confermando la sua partecipazione al talent targato Sky – Credits: (Ufficio Stampa Sky)

Elio c'è. La squadra dei giudici di X Factor 7 è dunque al completo. La conferma è arrivata nel corso di un'intervista che Sky Uno trasmetterà questa sera alle 22 e 40: dopo Mika, Morgan e Simona Ventura ci sarà anche Elio. "Ci ho pensato bene e sono convinto. Anzi, mi ha convinto la contagiosa convinzione di chi me lo ha chiesto. Talmente convinto che ho deciso che affronterò la prossima edizione con un nuovo stile: senza baffi" ha detto con la consueta ironia il cantante al giornalista Alessio Viola. E pensare che qualche giorno fa erano in salita le quotazioni di Malika Ayane e Nina Zilli...

LA QUARTA VOLTA. Elio tornerà dietro il bancone della giuria è per lui sarà la quarta volta. Appena due settimane fa aveva dichiarato di non avere ancora deciso che fare, poi la svolta: "Quando si è molto stanchi, si è nella condizione migliore per fare le cose più belle, ed io sono molto stanco. Ho deciso che sarò un giudice più elegante e più sobrio, ma soprattutto senza baffi, che erano una sorta di schermo tra me e il pubblico". L'unica new entry sarà dunque Mika, mentre resta fuori dopo due edizioni Arisa, forse penalizzata dal litigio con la Ventura e le incomprensioni con la produzione dello scorso anno. Confermatissimi invece Morgan e Simona Ventura oltre al conduttore Alessandro Cattelan.

CERCASI COMUNICATORI. "X Factor ha il grande merito di aver riportato la musica in tivù. Prima di X Factor la musica in tivù era estinta. Ora finalmente è tornata e il pubblico può ascoltarla, guardarla, parlarne. Sono contento di partecipare ad appuntamento musicale ed artistico ormai irrinunciabile. Che se non ci fosse, mancherebbe tantissimo alla televisione" spiega Elio nel corso dello speciale Elio Forever. Il cantante degli Elio e le storie Tese ha già le idee chiare su cosa cerca: "Voglio gente con la voglia di arrivare, gente con la voglia di convincere chi li ascolta, di comunicare, di far stare bene gli altri. Per saper stare su un palco non basta la voglia di apparire, serve quella voglia lì. In poche parole, voglio gente che ha voglia". Intanto, dopo il boom di aspiranti cantanti – a Napoli si sono presentati in 15 mila ai casting – le selezioni proseguono questa settimana a Milano sarà il 25, 26 e 27 maggio in Piazza Gae Aulenti. Le prime audizioni con i quattro giudici, e conseguenti prime registrazioni delle puntate, si svolgeranno sabato 1 e domenica 2 giugno a Genova.

© Riproduzione Riservata

Commenti