Il conto alla rovescia per l'edizione numero 11 di X Factor è ufficialmente scattato, dopo uno dei passaggi fondamentali del meccanismo del talent show. Alla vigilia della registrazione dei Bootcamp, avvenuta nei giorni scorsi a Livorno, il conduttore Alessandro Cattelan ha infatti ufficialmente assegnato ai quattro giudici le categorie che saranno chiamati a seguire quest'anno: rispetto alle precedenti edizioni, per azzerare ogni anticipazione, Sky ha deciso di bruciare tutti rivelando praticamente in tempo reale chi seguirà cosa. 

LEGGI ANCHE: X FACTOR 11, I NUOVI GIUDICI

X Factor 2017, le categorie assegnate ai giudici

Una scelta tra la continuità e l'affinità. È questa la decisione presa dagli autori e dalla produzione di X Factor 2017, visto che i quattro giudici dovranno cimentarsi nel segmento musicale che gli è in qualche modo più affine. Prima della "sfida delle sedie", registrata a Livorno, Alessandro Cattelan ha rivelato le categorie assegnate ai quattro giudici. Fedez quest’anno tornerà a capitanare gli Under 25 Uominicategoria che aveva già guidato al suo debutto come giudice, nel 2014, portando alla vittoria Lorenzo Fragola (allo scontro finale con un altro suo concorrente, Madh).

Alla sua seconda esperienza da giurato, Manuel Agnelli, fondatore e frontman degli Afterhours, avrà invece finalmente la possibilità di cimentarsi con i Gruppi. La veterana del talent show di Sky Uno, Mara Maionchi, che ha partecipato come giudice alle prime quattro edizioni, avrà invece a che fare con gli Over 25. Occhi puntati poi sull'esordiente Levante, che debutterà a X Factor prendendosi cura delle Under 25 Donne

Le novità di questa edizione 

Dopo Pesaro e Torino, il carrozzone di X Factor 2017 ha fato tappa a Livorno, dove si è chiusa la fase dei Bootcamp del talent show, al via il prossimo settembre. La novità più grande di questa edizione, oltre alla composizione della giuria - con la new entry Levante e il gran ritorno di Mara Maionchi - riguarda proprio le selezioni: i giudici hanno infatto potuto far accomodare sulle sedie solo cinque artisti per categoria, mentre fino allo scorso anno erano sei.

LEGGI ANCHE: TUTTO SU FEDEZ E CHIARA FERRAGNI

Nei prossimi giorni ogni giurato si trasferirà con i suoi candidati e un ospite speciale in una località diversa per registrare le Home Visit, l'ultima durissima selezione da superare per accedere ai Live, durante i quali ogni giudice potrà portare tre i concorrenti della propria categoria, per un totale di dodici cantanti che saranno i protagonisti dell'undicesima edizione del talent show. Dai precasting, iniziati a maggio con i primi provini, fino alla conclusione delle Home Visit, la preparazione del talent show durà in totale tre mesi.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti