TV Zoom

La disfida dei talk: Ballarò stabile, cresce Floris

“diMartedì” sfiora il milione di contatti

Massimo Giannini

– Credits: Ansa

La sfida tra i talk show del martedì continua a non regalare sorprese. Su Rai 3 per la quinta puntata stagionale di Ballarò, con Massimo Giannini alla conduzione, l’editoriale dell’ex vicedirettore de La Repubblica, il faccia a faccia conil ministro dell’ambiente Gian Luca Galletti e il capo della Protezione Civile Franco Gabrielli e tra gli ospiti Debora Serracchiani, Giulio Tremonti, Irene Tinagli, Annamaria Furlan, Nicola Fratoianni e Tito Boeri e in menù i sondaggi di Alessandra Ghisleri, ha registrato 1,522 milioni di spettatori e il 6,32%.

Su La7, invece, DiMartedì, con Giovanni Floris alla conduzione, la copertina di Maurizio Crozza, il collegamento con il sindaco di Genova Marco Doria, i sondaggi di Nando Pagnoncelli e in studio Alessandra Moretti, Piercamillo Davigo, Laura Biagiotti, Sergio Rizzo, Giorgia Meloni, Renato Brunetta, Alberto Quadrio Curzio e le interviste a Giuliano Poletti e Frans Timmermansha ottenuto 970mila spettatori e il 4,35%.

Settimana scorsa Giannini aveva registrato il 6,64% con 1,548 milioni di contatti, quindi rimane praticamente invariato il suo risultato, mentre Giovanni Floris cresce non di poco, visto che sette giorni fa aveva portato a casa il 3,48% di share media con 751mila spettatori.

 

 

 

 

© Riproduzione Riservata

Commenti