Televisione

Striscia la notizia, arrivano Virginia Raffaelle e i velini

Nella prossima edizione addio alla bionda e alla mora e ai loro stacchetti per far spazio ad un nuovo concetto di soubrette - Addio al velinismo

Virginia Raffaele (Credits: Ansa)

Due conduttrici donne e due velini uomini. Lancia in aria il mazzo delle carte e scompagina i giochi Antonio Ricci che per la nuova edizione di Striscia la notizia rivoluziona completamente la struttura in studio. A partire dal 23 settembre, giorno di esordio della nuova stagione, dietro al bancone ci saranno Michelle Hunziker ad un passo dal parto e Virginia Raffaele, la straordinaria imitatrice di, tra gli altri Belén Rodriguez. Un duo tutto al femminile accompagnato, novità assoluta, da due velini maschi. L'identità di entrambi è ignota, ma per la prima volta in assoluto non ci saranno più la bionda e la mora ad accompagnare il tg satirico di Mediaset.

Le due veline dell'ultima edizione hanno avuto un percorso tribolato e qualcuno insinuava che al patron di Striscia Alessia e Giulia non piacessero molto. E così con un coup de theatre Ricci si prepara a quella che potrebbe essere una rivoluzione nel modo di intendere la soubrette che, abbandonando minigonne ed extension, troverebbe una nuova declinazione virile nel concetto di "velino"

Dopo tre settimane dall'inizio della trasmissione alla Raffaele subentrerà Piero Chiambretti sino alla fine di ottobre, quando si formerà di nuovo la coppia Michelle Hunziker-Ezio Greggio che condurrà il tg satirico di Canale 5 sino a fine anno. Dal gennaio 2014 tornerà in video lo storico duo Greggio-Iacchetti, mentre gli ultimi mesi del programma saranno affidati agli esilaranti Ficarra e Picone.

E come farà Michelle ad essere in video quando la cicogna busserà alla sua porta? Niente paura. In quei giorni la bionda conduttrice sarà sostituita da un uomo la cui identità, per ora, è ancora un mistero.

© Riproduzione Riservata

Commenti