Shaila Gatta e Mikaela Neaze Silva Striscia la notizia veline
Televisione

Striscia la Notizia: Shaila Gatta e Mikaela Neaze Silva, le nuove veline

Rivelate le protagoniste della nuova stagione del tg di Antonio Ricci, al via il 25 settembre. Striscia la Notizia debutta con Greggio e Iacchetti

Shaila la mora e Mikaela la bionda. Anche nella prossima stagione di Striscia la Notizia, la trentesima, la tradizione sarà rispettata: sul bancone del tiggì satirico ideato da Antonio Ricci, il 25 settembre prossimo saliranno due nuove Veline, che dopo quattro edizioni sostituiranno Irene Cioni e Ludovica Frasca. A rivelare i nomi delle new entry nello show di Canale 5 è il sito di Tv Sorrisi e Canzoni. Ecco chi sono.

Striscia la Notizia, scelte le nuove veline

A scegliere le nuove veline - entrambe ballerine - è stato il patron di Striscia la Notizia, Antonio Ricci, che si prepara a celebrare il trentennale della sua creatura televisiva, entrata nella storia della tv. Quanto alla conduzione, quest'anno il debutto è affidato a Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti, più avanti torneranno Ficarra e Picone e Michelle Hunziker (chi affiancherà la conduttrice svizzera sarà rivelato nelle prossime settimane). 


 

Shaila Gatta, la velina mora che arriva da Napoli 

Shaila Gatta ha 21 anni, è nata a Napoli (quartiere Secondigliano) poi a 16 anni si è trasferita a Roma per studiare danza (quest'estata ha fatto uno stage di ballo a Los Angeles). Nel 2015 ha partecipato ad Amici, poi è entrata nel cast di ballo di Ciao Darwin, Tale e Quale Show. Si chiama così perché la sorella, che ha scelto il nome, era una fan di Shaila Risolodi, una delle ragazze di Non è la Rai.

Mikaela Neaze Silva, la velina mora che parla 5 lingue

Mikaela Neaze Silva ha 23 anni, è nata a Mosca da due genitori medici (papà dell’Angola, mamma dell’Afghanistan) ma ha vissuto l’infanzia in Angola. È cresciuta a Camogli (Genova) dove ha studiato danza, poi ha lavorato in Cina come modella e ballerina: parla cinque lingue ed è appasionata di moda e canto. Ha danzato nel corpo di ballo di Zelig Circus e Dance Dance Dance.

Per saperne di più: 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti