Serie TV

The Walking Dead: anticipazioni e foto dalla 5 stagione

Nuovi personaggi, uno spin-off in arrivo e la promessa di resistere almeno per altre 5 stagioni. Forti di un seguito che solo in Europa ha superato i 25 milioni di spettatori

– Credits: AMC

Ci è voluto Larry King per scucire al produttore Scott M. Gimple qualche anticipazione sulla quinta stagione di The Walking Dead (che vedremo in Italia ad ottobre su Fox). La serie tv dei record, i fans lo sanno bene, è avara di notizie. Oggi per esempio dal set è spuntata una (1!) foto che mostra Rick prigioniero in un vagone del Terminus (in alto). Domani chissà…

Ma cosa ha detto Gimple a King, durante l'intervista del Larry King Live?

1. La nuova stagione sarà di 16 episodi e la serie andrà avanti almeno per altre 5 stagioni.

2. Scopriremo cosa è successo a Beth, desaparecida a metà della quarta stagione.

3. Gleen e Maggie non saranno più soli a difendere l'amore al tempo degli zombie. Nasceranno nuove storie, nuovi flirt.

4. Il cast si arricchirà di 4, anzi 5, nuovi personaggi. Tara (Alan Masterson), Rosita (Christian Serratos) e Gareth (Andrew J. West), che abbiamo visto per un attimo nei panni del cattivo nel finale della quarta stagione ci faranno compagnia per tutta la quinta stagione. E incalzato via Twitter da un fan, durante l'intervista di King, Gimple si è lasciato sfuggire che «nella stagione 5 siamo determinati a riavere Morgan». Se avete visto The Walking Dead dal principio ve lo ricorderete: Morgan (Lennie James) è l'uomo che introduce Rick all'apocalisse zombie, spiegandogli cosa è successo mentre si trovava in ospedale. Una sorta di moderno Virgilio che abbiamo incrociato anche nella terza stagione. Infine è sicuro l'arrivo di Seth Gilliam, già visto in The Wire, nei panni di Gabriel.

5. The Walking Dead avrà uno spin-off nel 2015. A proposito si sa ben poco, tranne che non prenderà le mosse dal fumetto e che dovrà tenere vivo (si fa per dire) l'interesse dei fan che ancora non hanno capitolato alla serie, che solo in Europa la scorsa stagione ha incollato al teleschermo 25 milioni di spettatori (di cui 9,5 nuovi), ottenendo persino più successo di pubblico che nelle prime stagioni. L'apocalisse evidentemente piace.

© Riproduzione Riservata

Commenti