Giovedì 11 e venerdì 12 alle 21.10, Paramount Channel (Canale 27 del DTT) trasmette Saints and Strangers, mini serie tv in 2 puntate che racconta la storia del viaggio del Mayflower e il primo anno dei pellegrini in America: in pratica la nascita degli Stati Uniti.

La storia
Mayflower è ia la nave con la quale un piccolo gruppo di “radicalisti cristiani”, i padri pellegrini, salpati il 6 settembre 1620 da Plymouth (Inghilterra), raggiunsero gli attuali Stati Uniti a Cape Cod due mesi dopo, l'11 novembre.

Le sfide che i Padri Pellegrini affrontarono nel tentativo di darsi “una nuova vita”, lasciando l’Europa per l’America, sono ancora molto sentite negli Stati Uniti. Ed è a quei giorni che risale la festa del Ringraziamento. Quando fu effettuato il raccolto nel novembre 1623, William Bradford, Governatore della Colonia dei Padri Pellegrini, a Plymouth, emise l'ordine: «Tutti voi Pellegrini, con le vostre mogli e i vostri piccoli, radunatevi alla Casa delle Assemblee, sulla collina... per ascoltare lì il pastore e rendere Grazie a Dio Onnipotente per tutte le sue benedizioni».

Gli autori

Diretta da Paul A. Edwards (Lost, Fringe, Agents of S.H.I.E.L.D. e Once Upon a Time), la serie è stata prodotta da National Geographic.

Il cast
3 i volti principali: Keenan Arrison, Alex Burger, Tamer Burjaq.

Che cosa hanno scritto
“Il film ha avuto più sceneggiatori, e seguire i numerosi personaggi richiede un certo sforzo, ma rimane guardabile fino alla fine. Ed è abbastanza fedele agli accadimenti!”. (Neil Genzlinger, The New York Times).

Il trailer

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

5 serie tv da (ri)vedere su Sky Now

Dai miliardari di Billions agli scatenati anni del rock raccontati da Vinyl... Le migliori serie tv di Sky, disponibili on demand, anche d'estate

Commenti