Un intero episodio della fortunata serie televisiva Modern Family"Connection Lost”, si svolge interamente sugli schermi dei dispositivi Apple (iPhone, iPad e Mac Book Pro): i protagonisti infatti interagiscono tra loro tramite Whatsapp, iMessage, FaceTime. 

E tutte le riprese sono state effettuate con l'iPhone

Steve Levitan, co-sceneggiatore e produttore esecutivo della serie, ha raccontato di essere stato ispirato da una conversazione su FaceTime con sua figlia. 

E visto che la tecnologia fa parte delle famiglie moderne e del modo in cui comunicano, come sottolinea Levitan, ha deciso di dedicare un un intero episodio della serie a questo tema.

Nell'intervista rilasciata a AP , Levitan ha anche dichiarato che i nuovi iPhone realizzano delle buone riprese, quasi al pari delle telecamere professionali (soprattutto negli interni). La difficoltà maggiore, come ha spiegato, si incontrano nelle scene all'esterno dove la luce può non essere ottimale.
Ma la cosa interessante è che questo apre le porta al cinema anche a chi non è in grado di acquistare una strumentazione professionale,normalmente costosissima: lo dimostra anche il film Noah presentato al Sundance Film Festival interamente girato con l'iPhone.

L'importante, come ha sottolineato Levitan, è forza della narrazione: il pubblico ricorderà l'episodio per la trama, se è stata avvincente, e non per il dispositivo con cui è stato girato.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti