Giusy Buscemi e Giuseppe Zeno Il paradiso delle signore 2
Serie TV

Il paradiso delle signore 2: le anticipazioni della prima puntata

Dall'11 settembre la seconda stagione della fiction di Rai 1 con Giusy Buscemi e Giuseppe Zeno. Nel cast de Il paradiso delle signore 2 anche Andrea Osvart

La lunga attesa è terminata: scatta lunedì 11 settembre l'appuntamento con la seconda stagione de Il paradiso delle signore. Dopo il grande successo di ascolti della prima serie, torna la fiction ambientata a Milano nella metà degli anni '50, interpretata da Giusy Buscemi e Giuseppe Zeno. Ecco cos'accadrà nella prima puntata.

Il paradiso delle signore 2, al via la nuova serie 

Vecchi amori e nuovi problemi. La relazione tra Teresa e Pietro è di fronte a un bivio: la scoperta del divorzio di Mori e le bugie sulla morte della moglie Rose sono state un duro colpo per Teresa e il "triangolo" sentimentale è destinato a rompere ogni equilibrio. Ne Il paradiso delle signore 2 non mancheranno insomma i colpi di scena.

Nella seconda serie della fiction di Rai 1 ci sarà poi un'attenzione particolare al racconto dell'Italia che cambia e l’affermazione della televisione. Il pubblico seguirà così l’emozione del capo magazziniere Corrado (Marco Bonini) che partecipa a Lascia o raddoppia?, e ancora l’intuizione di Vittorio che si trova a vivere l’avventura ideativa e produttiva che ha portato alla nascita di Carosello.

 

Le anticipazioni della prima puntata

Fine Agosto 1956. Il Paradiso è pronto a riaprire, nonostante i numerosi articoli di giornale che infangano la reputazione di Pietro Mori (Giuseppe Zeno), il proprierario del grande magazzino. L’uomo ottiene il perdono di Teresa (Giusy Buscemi) e per convincerla che non c’è più nulla tra lui e Rose Anderson (Andrea Osvart) le presenta la ex moglie e il suo nuovo marito, l’attore Frank Aprile. Sollevata, Teresa accetta la proposta di matrimonio di Pietro ma decide di tenere il fidanzamento nascosto.

Iniziano intanto le selezioni per le nuove veneri, le modelle del negozio: tra loro la dolce Letizia, la sfrontata Federica e la bella Ines, raccomandata a Clara Mantovani (Christiane Filangieri) da Bruno Jacobi (Alessandro Averone), che fa di tutto per dimostrare a Mori di essere cambiato. Pietro promuove Teresa a pubblicitaria, credendo che sia quello che la ragazza desidera, e così lei, Elsa e Roberto dovranno trovare un’idea per l’evento di apertura del Paradiso.

Rose, responsabile degli articoli diffamatori su Pietro, incarica poi un giornalista di scrivere un pezzo su Jacobi e il suo passato criminale. Il banchiere Carlo Mandelli si reca al Paradiso per avvertire Mori che lui non è responsabile degli articoli e lo minaccia di rovinarlo se non confesserà di aver ucciso suo fratello ai tempi della guerra: proprio mentre sta per andarsene però, si accascia a terra colpito da un infarto.

Per saperne di più: 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti