House-of-Cards
Serie TV

House of cards: la terza stagione su Sky in contemporanea con gli Usa

Torna Frank Underwood, il machiavellico politico interpretato da Kevin Spacey. Ed esce anche il terzo libro della saga, scritta da un ex collaboratore della Tatcher

Ora che Frank Underwood (Kevin Spacey) è diventato Presidente degli Stati Uniti, il mondo (e noi con lui) può stare sereno? Per scoprirlo non resta che accendere la tv stanotte, 27 febbraio, a mezzanotte: Sky Atlantic HD, in contemporanea con il debutto USA, manderà in onda i primi due episodi della nuova stagione di House of Cards, il political drama più amato della tv in lingua originale e coi sottotitoli in italiano. E dal 4 marzo, ogni mercoledì, andranno invece in onda  i 13 episodi in italiano.

L'attesa è grande, anche perché potrebbe trattarsi della stagione decisiva del serial: in contemporanea con la messa in onda di House of Cards, l'editore Fazi manda infatti in libreria il terzo capitolo della serie scritta da Michael Dobbs, dal titolo House of cards - atto finale. Vero che la versione tv prende solo le mosse da libro, ambientato in Gran Bretagna (mentre la serie è Made in Usa), ma se fosse davvero l'atto finale?

Ancora poche ore e lo sapremo.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti