Serie TV

Friends from College: la nuova serie comedy di Netflix

Sei amici in vena di rimpatriate dopo gli anni di Harvard. Ma la nostalgia un po' canaglia è...

Sei amici, 3 uomini e 3 donne sulla trentina, o giù di lì... No, non è Friends, ma Friends from College, la nuova serie comedy di Netflix, che dal 14 luglio mette in scena gli intrecci (amorosi e non solo) tra un gruppo di ex studenti di Harvard.

 

Che cosa vedremo

Keegan-Michael Key (Ethan), Cobie Smulders (Lisa), Annie Parisse (Sam), Nat Faxon (Nick), Fred Savage (Max) e Jae Suh Park (Marianne) sono un gruppo di amici di lunga data, tra relazioni interconnesse e spesso complicate e la conciliazione tra vita adulta e nostalgia del tempo andato.

Gli autori

Il produttore esecutivo è Nicholas Stoller (Cattivi vicini, Cattivi vicini 2, Non mi scaricare, In viaggio con una rock star), che è anche regista degli otto episodi. Francesca Delbanco ha il doppio ruolo di produttrice esecutiva e sceneggiatrice.

Il trailer

Perché guardarla

Perché sì: non è Friends, ma una moderna storia di amicizia dove si sorride, senza essere imbrigliati nelle battute a raffica delle sitcom (come Friends).
Perché no: il rating del sito Metacritic, che di solito ci vede lungo, è impietoso: 43 su 100.

Che cosa hanno scritto

“Friends from College spesso tenta di bilanciare commedia e pathos, ma a volte lo fa in un modo così goffo da sminuire entrambi” (Nathan Frontiero, Slant Magazine).

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti