Downton Abbey
Serie TV

Downton Abbey termina con la sesta stagione

"Abbiamo voluto chiudere le porte quando sembrava giusto e naturale per le storie raccontate", spiega il creatore Julian Fellowes

Gli amanti di Downton Abbey hanno ancora una stagione per riempirsi gli occhi dell'eleganza esteriore e intima dell'aristocratica famiglia Crawley e dei loro servitori.

La popolare serie tv, ambientata nell'Inghilterra d'età edoardiana, chiuderà i battenti con il termine della sesta stagione, di cui sono in corso le riprese. Ad annunciarlo è stato il produttore della Carnival Films e il network britannico ITV. Julian Fellowes, scrittore, creatore e produttore esecutivo di Downton Abbey, uno dei più grandi serial drama del Regno Unito, ha spiegato: "Inevitabilmente arriva un momento in cui tutti gli spettacoli dovrebbe finire e Downton Abbey non fa eccezione. Abbiamo voluto chiudere le porte quando sembrava giusto e naturale per le storie raccontate e quando lo spettacolo è ancora apprezzato tanto dai suoi fans. Siamo in grado di promettere un finale di stagione completo e all'altezza ricco di intrighi". 

 

"La gente ci ha sempre chiesto se potevamo immaginare tanto successo quando abbiamo iniziato a fare la prima serie e la risposta è che, naturalmente, non ne avevamo idea", ha proseguito Fellowes. "Perché la serie ha avuto un tale impatto e ha raggiunto così tante persone in tutto il mondo, di tutte le nazionalità, di tutte le età, tutti i tipi. Ma so quanto siamo grati di essere stati autorizzati questa esperienza unica. E non posso neanche spiegare perché questa storia abbia appassionato milioni di persone nel mondo, di tutti i ceti sociali. Sono grato alle persone che hanno partecipato a questa esperienza, unica. So che questa fiction ha segnato le nostre carriere".  

Il direttore di ITV di televisione Peter Fincham ha detto: "Quando Julian Fellowes e Gareth Neame ci hanno portato l'idea di Downton Abbey sei anni fa abbiamo pensato che sarebbe stato una grande serie da domenica notte per ITV, ma non potevamo immaginare che sarebbe diventato un fenomeno globale".

Downton Abbey, con i suoi undici milioni di spettatori, è la serie più vista degli ultimi decenni in Gran Bretagna. Le cinque stagioni, inclusi i Christmas special, hanno segnato il record d'ascolto. È molto amata anche in casa Windsor. La duchessa Kate è la sua prima fan ed è anche andata in visita agli studios londinesi che la producono.  

Negli Ealing Studios, nell'ovest di Londra, vengono girate alcune scene in interni, in particolare quelle riguardanti le vicende della servitù, mentre per le altre viene usato come set il magnifico castello di Highclere nell'Hampshire.

Ispiratrice di moda, libri e arte, premiata con una pioggia di Bafta, Emmy, Golden Globes e Guinness World Record come produzione tv con più recensioni favorevoli al mondo, Dowtown Abbey ha raggiunto 120 milioni di persone e 220 nazioni nel mondo. In Italia è trasmessa da Rete Quattro, che finora ha rilasciato fino alla quarta stagione. La quinta è prevista a dicembre.  

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti