Il già ricco filone del noir scandinavo si arricchisce di un’altra perla: Dicte, serie tv tratta dai romanzi gialli di Elsebeth Egholm, che sbarca in Italia giovedì 25 agosto alle 21.00 su FoXCrime. Un thriller a episodi, girato nel tradizionale stile visivo danese, che in Gran Bretagna e negli Usa, dove è già andato in onda, ha ottenuto un buon successo di critica e pubblico.

Che cosa vedremo

Dicte Svendsen (Iben Hjejle) è una coraggiosa e ostinata giornalista investigativa, che affronta a viso aperto temi scottanti e pericolosi: dal traffico d’organi al contrabbando di diamanti, passando per il gioco d’azzardo e lo stalking. Tornata ad Aarhus, la sua città natale, in seguito al divorzio, si ritrova alle prese con un passato misterioso. E la sua ricerca della verità la porterà a mettere a rischio la sua vita e quella di chi le sta accanto…

Il cast
Tutti volti sconosciuti al pubblico italiano, tranne uno: Dar Salim, noto per la partecipazione alla versione danese di The Bridge e, soprattutto, per aver interpretato il ruolo di Qotho in Game Of Thrones.

Gli autori
La serie, come già detto, è tratta dai romanzi di Egholm Elsebeth, di cui in Italia Einaudi ha pubblicato Il Danno, che vede la giornalista Dicte alle prese con un traffico di donne utilizzate come madri surrogate dopo essere state ridotte in schiavitù.

Che cosa hanno scritto
“Un thriller in stile Sex and the City, adatto alle famiglie: si concentra su una giornalista e le relazioni tra quattro personaggi femminili”. (Paul Bignell, The Independent)

Il trailer

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti