Televisione

La Guerra delle Spose, su Real Time matrimoni low cost in tempo di crisi

Due sposine dovranno unire i budget e trovare un compromesso per celebrare le nozze perfette (per entrambe)

Due delle concorrenti (Foto da Video)

Si sa, i tempi sono duri, arrivare a fine mese è un terno al lotto e sugli extra si taglia il più possibile. E così dal canale Real Time (Sky e digitale terrestre n.31) arriva la proposta di un nuovo reality per risparmiare anche sul proprio matrimonio.

La trasmissione, importata dall'Inghilterra, debutta il 16 gennaio in prima serata e si chiama la Guerra delle Spose. In sintesi funziona così: due giovani donne pronte al matrimonio vengono invitate a condividere il giorno più bello unendo i loro budget in vista di un progetto comune. Le due non si conoscono neppure e dovranno cercare di trovare un compromesso (qual migliore viatico per una felice vita coniugale) tra la loro idea di matrimonio perfetto e quella dell'altra.

Dovranno cercare vestito, location, musica, fiori e menù che vadano bene ad entrambe e non sarà facile. Le spose sono già isteriche prese una per volta, insieme l'effetto potrebbe essere potenzialmente esplosivo, ma la gara è aperta e la voglia di fare nozze da favola spingerà le concorrenti a sottoscrivere patti luciferini pur di ottenere ciò che vogliono (con buona pace dei futuri - e inermi - mariti very british).

Quando i soldi, del resto, sono pochi si accetta di condividere l'appartamento, la macchina, magari anche i vestiti, ma sarà possibile farlo col matrimonio? La sfida lanciata dagli autori è tanto ironica quanto audace e le diciotto spose che si confronteranno nelle nove puntate ne vedranno delle belle. La sfida più difficile? Quella tra Lynsay e Melody (in onda il 23 gennaio), la prima sogna un matrimonio da fiaba romantica, la seconda nozze dark da celebrare in un... Cimitero!

© Riproduzione Riservata

Commenti