italia giudici
Televisione

Italia's Got Talent: al via la prima stagione targata Sky

In giuria Claudio Bisio, Nina Zilli, Frank Matano e Luciana Littizzetto

Parte questa sera la nuova edizione di Italia's Got Talent, il talent show ideato da Simon Cowell - papà di tanti format di successo, tra cui X Factor - che dopo cinque stagioni di successo a Mediaset, sbarca su Sky Uno con qualche novità. A cominciare dalla conduzione, affidata a Vanessa Incontrada, che oltre a presentare lo show racconterà le le emozioni dei concorrenti nel backstage. Rivoluzionata anche la giuria, con una inedita (per l'Italia) formazione a quattro: dietro il bancone ci saranno infatti Claudio BisioLuciana Littizzetto, Frank Matano e Nina Zilli.

Le selezioni e il golden buzzer

Sono dieci le puntate previste tra cui sette di Audizioni, attraverso le quali i quattro giudici sceglierano chi portare alle due semifinali (vi accede chi ha ricevuto almeno tre sì). Durante le esibizioni Bisio, Littizzetto, Matano e Zilli possono in ogni momento ricorrere al buzzer, il pulsante rosso presente davanti a ciascun giudice: con 4 buzz, il concorrente deve interrompere la propria esibizione e attendere il verdetto della giuria. Da questa stagione c'è poi il golden buzzer, ovvero un pulsante speciale situato al centro del tavolo, che può essere utilizzato una sola volta da ciascun giudice durante tutta la fase di Audizioni per far passare un concorrente direttamente alle semifinali. Dalle semifinali - trasmesse in diretta - emergeranno i 12 concorrenti che accederanno alla finale del 14 maggio sfidandosi per la vittoria e il montepremi di 100 mila euro. 

La sfida tra i talenti

Acrobati, ballerini, cantanti, imitatori, addestratori di animali, parkour, contorsionisti, beatboxer, attori e musicisti. È davvero variegato il mondo dei talenti che si sono presentati alle audizioni - più di ottomila quelli che si sono esibiti in fase di casting - catturando l'attenzione dei giudici durante i 100 secondi a loro disposizione. Non mancheranno le "crew" di canto e ballo come i Vanity Crew, un gruppo di ragazzi entrati in scena vestiti da militari, che si sono esibiti in una scatenata danza su vertiginosi tacchi a spillo, e le coppie inedite tra cui il duo Cadute dalle Nuvole, una farmacista e una libraia che hanno eseguito difficili acrobazie su un trapezio. Nella nuova edizione ci saranno anche diversi bambini, che ci sono esibiti nelle discipline più insolite, dalla magia al rap, e le prove in esterna: da segnalare gli Origami, che si esibiscono in acrobazie sospese in aria a 50 metri, gli Electricity, che hanno realizzato giochi di luce mozzafiato, o le Caffè Lulè, che si sono cimentate in una danza verticale sulle pareti di un palazzo.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti