Televisione

Isola dei Famosi, The rising star e One Love: ecco i format su cui punta Mediaset

Tante le novità per la prossima stagione tivù. Torna anche il Grande Fratello: confermata Alessia Marcuzzi

Barbara D'Urso

Barbara D'Urso – Credits: Ufficio Stampa

Tú sí que vales, il nuovo talent show del sabato sera di Canale 5, non è l’unica grande novità della prossima stagione televisiva di Mediaset. Canale 5 e Italia 1 punteranno infatti su nuovi format per rivoluzionare, almeno in parte, la programmazione del 2014/2015: anche per rispondere all’erosione delle digitali, dalle parti di Cologno Monzese si è infatti pensato di sperimentare su format inediti per la tivù italiana e soprattutto ad alto tasso d’interattività con il web e i social network. Ecco le novità più interessanti. 

L’ISOLA DEI FAMOSI. Che il format targato Magnolia fosse nel mirino di Canale 5, era cosa nota da qualche tempo. La Rai perde dunque uno dei suoi programmi di punta – la presidente Anna Maria Tarantola non ha mai nascosto di non gradirlo - che sbarcherà così sull’ammiraglia Mediaset da gennaio 2015: ancora incerto il nome del conduttore, anche se Barbara D’Urso (l’ipotesi Simona Ventura, salvo colpi di scena last minute, appare ormai definitivamente tramontata) per ora sembra la più accreditata a raccogliere la guida del reality show, che ha bisogno di un timoniere capace e assai scafato. E lei sicuramente lo è. Per il ruolo di inviato, invece già si parla di Vladimir Luxuria. Di certo c’è che Mediaset vuole un’edizione 2.0 “ con inedite estensioni on line e sociale”.

THE RISING STAR. L’altra grande novità di inizio 2015 è il format israeliano The Rising Star, il talent musicale interattivo pronto alla messa in onda su Canale 5. Come funziona? I giudici non potranno vedere fisicamente i concorrenti fino a quando non si solleverà l’enorme ledwall che separa i giurati dai cantanti e dal pubblico: il grande muro di led dovrà “esplodere” grazie ai voti che il pubblico potrà dare attraverso all’applicazione gratuita (integrata nello show). È dunque il pubblico da casa a decidere, in diretta e via app, chi vince. Anche in questo caso, tutta da stabilire la formazione della giuria e il nome del conduttore.

POKER DI NOVITÀ PER ITALIA 1. Si rinnova anche Italia 1. Accanto ai brand storici della rete, Luca Tiraboschi scommette già in autunno su due nuovi programmi, Centoventi e One Love (come vi abbiamo raccontato qui ) e per il 2015 cala un poker di novità. Si parte con Shark Tank, nel quali alcuni giovani con un’idea interessante devono convincere degli imprenditori ad investire soli veri sui loro progetti. In arrivo anche The secret Millionaire: un milionario in incognito si deve calare nei panni di volontario e alla fine della sua esperienza decidere a chi donare una somma rilevante. Più leggero invece Goggle-Box, in cui alcune famiglie italiane devono commentare senza filtro il programma tivù che stanno guardando. Per finire, ecco The Audience, durante il quale cinquanta persone seguiranno la storia di uno sconosciuto che ha un dilemma da risolvere e alla fine della settimana dovranno aiutare il protagonista a risolvere il problema. 

TORNA IL GRANDE FRATELLO. Confermata anche la 14esima edizione del Grande Fratello e la conduzione affidata ad Alessia Marcuzzi: mistero fitto invece sulla messa in onda, che difficilmente dovrebbe coincidere con quella dell’Isola dei Famosi. Gf dunque rimandato a settembre? Il mistero è ancora da sciogliere.

© Riproduzione Riservata

Commenti