È scattata la “fase due” del Grande Fratello e l’asticella del gioco si alza vertiginosamente. È l’edizione dei segreti, come l’ha ribattezzata Alessia Marcuzzi, ma anche quella dei colpi di scena. I meccanismi si complicano e così, oltre ad una seconda uscita con finale inaspettato – che coinvolge Luigi – durante la settima puntata si consuma il “segreto dei segreti”: in Casa è entrato infatti l’ex fidanzato di Barbara e i due dovranno far finta di non conoscersi, perché in ballo non c’è solo una quota di montepremi che rischia di assottigliarsi ulteriormente, ma anche eliminazioni a catena che potrebbero coinvolgere diversi concorrenti.

Luigi sotto attacco

La serata si apre col consueto focus sui nominati. La settimana è stata tesissima per Luigi, accusato di essere falso e stratega (a qualcuno scappa anche un vigliacco), in particolare da parte di Rossella e Federica, ma ci mettono del loro anche Barbara e Jessica. Lui parla di chiarimenti – peccato che in confessionale gli sfugga un “le mando fuori una a una” - ma le ragazze non sembrano dello stesso avviso. La calma è solo apparente, si capisce. “Vorrei che restasse in Casa quella vipera di Rossella: dà colore, è aggressiva”, commenta Cristiano Malgioglio. Poi arriva il primo verdetto e incredibilmente Luigi è salvo.

Rossella è la prima eliminata

A sorpresa, la Marcuzzi chiede a Federica e a Rossella di salutare i ragazzi: entrambe lasciano la Casa per raggiungere lo studio, dove sarà svelato il verdetto. Prima però Rossella incontra il padre e confessa: “Qui dentro mi sono resa conto di quanto sono fortunata nella vita”, dice commossa. Federica invece ha la possibilità di restare per qualche minuto con uno dei suoi compagni di avventura e sceglie Jessica: tra di loro è nata un’amicizia forte e bizzarra, visto che Federica ha avuto fortissimi scontri con Lidia, la gemella di Jessica. Le due ragazze arrivano in studio e, come da previsione, è Rossella a dover dire addio al gioco.

“Beccati” Anna e Yuri

Dopo aver perso 40 mila euro, questa volta i concorrenti devono impegnarsi per scoprire il segreto di Anna e Yuri e non rischiare di vederne sfumare altri 10 mila. Dopo una settimana d’ipotesi arriva il momento decisivo e rischiano grosso azzardando ipotesi surreali: c’è chi dice che siano fratelli, che lei abbia donato un organo a lui, che siano ex detenuti o due usciti da un percorso di recupero. Insomma, su otto tentativi a disposizione l’unica coppia che ci prende è quella composta da Simone e Rebecca: la verità è molto più semplice, ovvero sono madre e figlio e Simone dice di averlo intuito dagli sguardi amorevoli di Anna. I 10 mila euro sono salvi e la coppia lascia il gioco. 

La seconda eliminazione 

“Inizia una nuova fase, il Gf prenderà delle decisioni molto dure ma l’ultima parola spetterà sempre al pubblico”, annuncia la Marcuzzi. Si comincia subito con una seconda eliminazione diretta, che riguarda esclusivamente gli uomini, chiamati ad esprimere il proprio giudizio: la scelta è tosta e alla fine i candidati all’eliminazione risultano essere Luigi e Simone. La decisione finale tocca alle donne e il verdetto è prevedibilissimo: Luigi, uno dei concorrenti più detestati, è il secondo eliminato. “È palloso, parla solo di nomination”, attacca Malgioglio. L’uscita di scena però è solo apparente. 

Un ingresso shock per Barbara

Scatta l’ora delle nomination e quando Barbara entra nel confessionale, Alessia Marcuzzi le svela che sarà la protagonista di un segreto scottante. “Non sarà facile per te mantenerlo”, prevede la conduttrice. “Se riuscirai a fingere guadagnerai l’immunità, sennò ci saranno conseguenze pesanti”. In ballo ci sono infatti eliminazioni a sorpresa o l’ennesima decurtazione del montepremi. Poco dopo in Casa entra Livio, l’ex fidanzato di Barbara, che si farà chiamare Francesco e così il gioco per Barbara si complica parecchio. Riusciranno i ragazzi a scoprire il suo segreto?

Luigi in Garage, tre i nominati

In casa fa poi il suo ingresso a sorpresa Francesco Facchinetti, che gioca a “freezzare” i concorrenti e a stuzzicarli, e poco dopo in studio scatta il processo a Rossella, chiamata a difendersi dagli attacchi – il più ironico resta Malgioglio: “Sei entrata come Cenerentola e sei uscita come una delle sorellastre” – e infine arriva Luigi: dopo l’eliminazione inattesa, la Marcuzzi gli svela che il suo destino è sospeso e per lui si aprono le porte del Garage. “Ma l’imprevisto è dietro l’angolo e l’ultima parola spetta al pubblico”, lo avverte la Marcuzzi. Intanto si chiudono le nomination e al televoto finiscono Simone, Barbara e Diego.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti