Televisione

Bye bye Britney! La Spears lascia X Factor Usa

La popstar abbandona il talent show dopo una sola stagione. Ma già si parla di un contratto da 100 milioni di dollari per una serie di spettacoli a Las Vegas

Britney Spears nella campagna pubblicitaria per Candie's

E’ ufficiale: Britney Sprears non sarà nella giuria della terza edizione di X Factor Usa. Abbandono volontario o licenziamento a sorpresa? I rumors circolavano insistenti già da qualche settimana e la conferma è arrivata nelle scorse ore: la reginetta del pop saluta tutti, dopo appena una stagione come giudice della versione americana del talent show, e già pensa a un nuovo disco. Ecco cos’è successo.

BRITNEY? TROPPO NOIOSA. La popstar se n’è andata senza passare dal via: cioè prima che Simon Cowell, ideatore e reuccio del format, le desse il ben servito. “Ho preso la difficile decisione di non tornare per un’altra stagione. Ho passato momenti incredibili e amo gli altri giudici” ha commentato ufficialmente la Spears. Che ha fatto bene il suo compitino di giudice, portando un suo concorrente in finale, ma senza brillare: nessun colpo di testa, zero battibecchi e poca personalità. Noiosa, insomma. Tanto da spazientire Cowell, che per averla nello show avrebbe staccato un assegno da 15 milioni di dollari. Grandi attese tutt’altro che ripagate. E ora il boss di X Factor si trova a dover risollevare le sorti della versione americana, che quest’anno non ha brillato per i grandi ascolti, dovendo sostituire due giurati: oltre alla Spears, si è infatti congedato anche il produttore-giudice L.A. Reid. Resiste, per ora, Demi Lovato.

UN NUOVO ALBUM E UN MEGA CONTRATTO. “Sono orgogliosa dei miei ragazzi ma per me è arrivato il momento di tornare in studio” dice Britney. Nell’aria c’è un album in uscita nei primi mesi del 2014 e, probabilmente, un mega tour che la rilanci a livello mondiale. Galvanizzata dalle esibizioni dei ragazzi del talent show, Britney ha fatto sapere di non vedere l’ora di tornare a esibirsi sul palcoscenico. E per farlo non dovrebbe aspettare poi troppo: stando al sito di gossip Tmz, i dirigenti del gruppo Cesar, proprietari di alcuni mega hotel a Las Vegas, le avrebbero proposto un contratto da 100 milioni di dollari per diverse esibizioni la settimana. Cifra monstre che le consentirebbe di restare in vetta alla classifica delle cantanti più ricche d’America: secondo Forbes, nel 2011 ha intascato 58 milioni di dollari.

FINE DELL’AMORE CON JASON. In attesa di conoscere il suo futuro professionale, la Spears è alle prese con l’ennesima delusione sentimentale. La storia col produttore Jason Trawick è giunta infatti al capolinea, dopo poco più di due anni. “Adorerò Jason per sempre e rimarremo grandi amici”, dice la cantante attraverso un comunicato stampa. “Amo lei e i suoi ragazzi: staremo vicini per sempre”, replica lui. Frasi di rito e niente happy and. Per quanto resterà single Britney?

© Riproduzione Riservata

Commenti