Televisione

Anteprima Panorama.it - La seconda stagione di Unti e bisunti si farà

Lo chef romano, mattatore del food street nostrano, pronto a nuove avventure culinarie anche all'estero

Chef Rubio

Lo chef, diplomato all'Alma di Gualtiero Marchesi, conduce Unti e bisunti in onda la domenica alle 22.05 su Dmax – Credits: (Ufficio Stampa Dmax)

Tutti pazzi per Chef Rubio. Il trionfatore dell’estate televisiva è senza dubbio il cuoco romano, al secolo Gabriele Rubini, lanciato da Unti e bisunti, curioso viaggio nello street food italiano in onda fino a poche settimane fa la domenica sera su DMax (al 52 del digitale terrestre). Il segreto del suo successo? Il mega mix di tatuaggi, lo stuzzicamento del baffo tendenza Rajasthan e la ‘goduriosità’ ostentata con cui divora - puntata dopo puntata - colossali fritture a Cetara, panini câ meusa a Palermo o la pecora alla vecchia maniera in Abruzzo.

VIA LIBERA ALLA SECONDA EDIZIONE. Panorama.it è in grado di anticipare che Uniti e bisunti 2 si farà. Una decisione quasi scontata, visto il successo mediatico della prima edizione (solo su Google in pochi mesi si sono accumulate 16 milioni di pagine su di lui). Discovery Italia – il network televisivo che oltre a DMax, possiede tra gli altri canali anche Real Time, Focus e Giallo - ha deciso dunque di puntare il prossimo anno ancora su Chef Rubio, conteso nel frattempo da diverse case editrici che vorrebbero realizzare libri di cucina con le sue ricette (nonostante il cuoco abbia più volte dichiarato che il suo sogno è quello di scrivere un romanzo).

LE POSSIBILI NOVITA’. Il viaggio nello street food ricomincerà dalle regioni italiane non toccate nella prima serie e il meccanismo dovrebbe restare invariato: Chef Rubio arriva in città, s’intrufola nei mercati e nei centri storici a caccia di ricette e cibi di strada, poi individua l’avversario da battere e inizia la sfida a colpi di cibi succulenti e ipercalorici. Ma non è escluso, secondo quando risulta a Panorama.it, che la produzione decida di fare tappa a sorpresa anche all’estero. “Mi piacerebbe girare il Mediterraneo: ci sono posti vicini a noi – come il Portogallo, la Grecia e i Balcani - dove si mangia benissimo e i costi sono contenuti” ci aveva detto qualche mese fa Rubio. Un fenomeno da esportazione, insomma. La seconda edizione andrà in onda su DMax nel 2014.

© Riproduzione Riservata

Commenti