Sport

Zeman, non parlero' degli arbitri

Il tecnico, per me e' sbagliato ma e' la Roma a chiedermelo

(ANSA) - ROMA, 5 GIU - ''La societa' non vuole che si parli degli arbitri. Per me e' sbagliato, ma visto che sono un dipendente della Roma, mi adeguero'. Pero' penso che non succeda nulla se si critica l'operato di un arbitro, cosi' come critico l'errore di un mio giocatore''. Lo ha detto Zeman nella conferenza stampa della sua presentazione a Trigoria. ''Io non ho rivincite da prendere'', ha aggiunto per poi parlare di Totti: ''E' un tesserato della Roma e mi aspetto di gestirlo come il resto della squadra''.

© Riproduzione Riservata

Commenti