Sport

SCOMMESSE OLIMPICHE - 28 luglio

La Spagna punta su calcio e basket contro lo spread

La squadra di basket spagnola (Credits: Giorgio Perottino / LaPresse).

Lo spread va alle stelle e spaventa ma Madrid prova a consolarsi con lo sport: dopo il trionfo agli Europei di calcio e le ultime, convincenti, prestazioni di Fernando Alonso, ora tocca alle Olimpiadi. Certo non ci sarà Rafa Nadal, il suo atleta più rappresentativo, ma la Spagna si aspetta molto da calcio e basket e ai Giochi di Londra punta a 18-19 medaglie, come a Pechino 2008, 18 appunto, e ad Atene 2004 quando ne arrivò una in più. I bookie confermano e sulle lavagna internazionali, come informa l’agenzia specializzata Agipronews, almeno 18 medaglie per gli spagnoli sono a 1,72 mentre fare peggio di Pechino 2008 vale 2 volte la scommessa.

© Riproduzione Riservata

Commenti