Sport

Real Madrid, tutto su Bale ma costa...

Zidane ha l'ordine di portare il gallese al Bernabeu. Ancelotti lo vuole, ma il Tottenham...

Sotto choc per essersi fatto soffiare dal Barcellona la stella brasiliana Neymar, il Real Madrid sta cercando di studiare il colpo della rivincita. In attesa di essere rieletto presidente (metà giugno) Florentino Perez ha incaricato Zidane di prendere in mano il nuovo progetto quadriennale. Ancelotti è l'allenatore designato e Gareth Bale è il sogno di mercato.

Perez non baderà a spese pur di portare il gallese al Real Madrid, ma dovrà affrontare una trattativa lunga e costosa. Il Tottenham non ha problemi di bilancio anche se ha mancato la qualificazione in Champions League e dovrà fare a meno di circa 40 milioni di euro di ricavi. Bale, però, ha garantito che non se ne andrà da Londra senza un accordo preventivo e soddisfacente con il Tottenham. 

Il precedente è quello di Modric, strappato ai bianchi solo nel mese di agosto e a caro prezzo: 30 milioni di euro. Difficile che per Bale si faccia prima e, soprattutto, è quasi scontato che Perez debba mettere in conto di raddoppiare il budget speso per Modric.

© Riproduzione Riservata

Commenti