Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Sport

Obodo liberato, ringrazio Dio

Prime parole giocatore Lecce rilasciato dai sequestratori

(ANSA) - ROMA, 10 GIU - ''Ringrazio Dio. Ora non posso dire nient'altro, soltanto grazie a Dio''. Sono le prime parole del centrocampista del Lecce Christian Obodo dopo la liberazione, come riferite dal fratello Kenneth, che lo ha gia' incontrato.

© Riproduzione Riservata

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>