Sport

Destro alla Roma, scambio Pazzini-Quagliarella?

Mattia Destro arriva alla corte di Zeman per 16 milioni di euro. Milan su Robben

Mattia Destro (LaPresse)

Oggi è il giorno di Mattia Destro alla Roma. E' solo questione di dettagli per l'ufficialità del passaggio della punta alla corte di Zdenek Zeman. Nonostante l'azione di disturbo della Juventus il club capitolino è riuscito a pareggiare l'offerta bianconera. L'attaccante, la scorsa stagione al Siena, firmerà un contratto quadriennale. Destro lascerà il ritiro del Siena per effettuare nella giornata di domani le visite mediche di rito e firmare il contratto con la Roma, poi potrebbe volare in Usa per conoscere i proprietari del club. I dettagli della trattativa sono definiti: il Genoa ha riscattato metà Destro dal Siena per 7 milioni, metà Lamanna e il prestito di Verre che arriva in comproprietà dalla Roma. Oltre alla metà del mediano, anche quella di Piscitella più 5 milioni per il prestito oneroso e un riscatto da esercitare tra un anno a 7 milioni. Nell'accordo anche una serie di bonus che portano il totale a oltre 16 milioni. Per il giocatore un quadriennale che oscilla tra i 1,5 milioni di euro fino ai 2.

Il Milan cerca di ravvivare il mercato per non perdere altri tifosi. La situazione di Kakà è un grosso punto interrogativo: il fantasista brasiliano è stato scaricato dal Real Madrid, questa volta pronto a far follie per l'ex rossonero... Ma per liberarsene. Kakà guadagna 10 milioni di euro a stagione ed è a dir poco difficile che il Milan riesca a venire incontro alle richieste dei suoi procuratori. Il giocatore non vuole però tornare in Brasile né finire in un campionato minore come quello americano e quello cinese. La trattativa si preannuncia lunga ma un grosso sacrificio da parte del giocatore potrebbe aprire nuove prospettive. Nelle ultime ore è tornato in auge anche il nome di Arjen Robben, un'idea che rimbalza dalle pagine de l'Equipe. Secondo il quotidiano francese il club rossonero sarebbe pronto ad offrire 20 milioni di euro al Bayern Monaco per assicurarsi l'esterno olandese. Nel frattempo il Montpellier ha dichiarato incedibile Mapou Yanga-Mbiwa.

La Juventus, in attesa di concludere l'operazione con Stevan Jovetic, sta trattando uno scambio con l'Inter. Fabio Quagliarella potrebbe finire in nerazzurro mentre il percorso inverso verrebbe fatto da Giampaolo Pazzini. Nel frattempo i bookmakers non credono alla fine della trattativa tra Juventus e  Van Persie. Nelle quote degli scommettitorii bianconeri hanno infatti scavalcato il Manchester United nella corsa alla punta. L'affare è sceso dal 2,60 di ieri a 1,70, la pista United adesso si gioca invece a 2,10.

Il Genoa ha acquistato l'argentino Julian Alberto Velazquez e sta per chiudere con Matias Martinez del Racing club de Avellaneda. Leandro Greco passa dalla Roma all'Olympiakos, Rigoni va in prestito dal Novara al Chievo Verona, la Fiorentina ufficializza Cuadrado dall'Udinese. Il Pescara pensa ad una tripla operazione con la Lazio: in arrivo Foggia e Carrizo mentre si tratta per uno tra Kozak e Floccari. Il Torino vuole Pazienza ma c'è la concorrenza di Sampdoria e Fiorentina. Fumata grigia per l'operazione che dovrebbe portare Emiliano Viviano alla Fiorentina: il portiere tifoso vuole a tutti i costi la maglia viola ma l'ultimo incontro non ha avuto esito positivo e le parti si riaggiorneranno domani.

© Riproduzione Riservata

Commenti