Sport

Allegri: "Il mercato? Se passiamo in Champions..."

Nella conferenza stampa prima della sfida con il Psv Eindhoven il tecnico milanista ha parlato anche di rinforzi

Alla vigilia della decisiva sfida con il Psv Eindhoven per la qualificazione ai gironi di Champions League Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza stampa. Il tecnico rossonero ha archiviato la brutta prova di Verona caricando il gruppo: "Con il Psv non dovrà mancare l'atteggiamento giusto che è mancato a Verona. Sappiamo dell'importanza della partita. Loro sono una squadra che gioca bene e che può metterci in difficoltà. Dobbiamo ripetere la gara dell'andata e per passare il turno servirà non prendere gol. Dobbiamo vincere e non possiamo pensare comunque a fare una gara conservativa. Siamo in casa e dobbiamo riscattare la gara di Verona". Sul mercato: "Se rimanessimo così vuol dire che domani il PSV ci avrà eliminato". L'allenatore del Milan reputa la battuta d'arresto con gli scaligeri come un passo falso che non deve allarmare: "Quando sono in panchina riesco a ricordare quello che succede e in quel momento lì o entri in campo e fai una strage oppure affronti il problema con tranquillità. Questo non vuol dire che la squadra domani dovrà essere nervosa. Bisogna cercare di annullare certi tipi di atteggiamenti. Domani sono sicuro che faremo una partita intensa, tecnicamente buona. La sconfitta contro il Verona forse è stata anche colpa mia, soprattutto nel secondo tempo. Ci sono stati anche errori nella lettura delle situazioni ma questi ci possono stare. Non voglio vedere atteggiamenti presuntuosi che sono solo sintomo d'ignoranza. Bisogna crescere e farlo velocemente perché il tempo passa".

© Riproduzione Riservata

Commenti