Sport

Kakà strizza l’occhio al Milan

Secondo la stampa spagnola, l’attaccante brasiliano del Real Madrid vuole lasciare i blancos. I rossoneri alla finestra

Ricardinho Kakà vuole lasciare il Real Madrid. Marca e As hanno pubblicato nell’edizione di oggi un virgolettato del giocatore che non lascia spazio all’immaginazione: “Me quiero ir”, vale a dire “Voglio andare via”. Si dirà, tanto per cambiare. Sì, perché il trequartista brasiliano negli ultimi due anni ha più volte fatto intendere che avrebbe gradito cambiare aria. Indovinate quale potrebbe essere la sua prossima destinazione? Nessuna sorpresa, è il Milan. Che lo segue da tempo, ma senza riuscire a strapparlo alle merengues, che gli garantiscono uno stipendio faraonico (10 milioni di euro a stagione). Vero, Galliani ha detto che i grandi amori non finiscono mai. Tuttavia, c’è da dire che l’operazione potrebbe prendere il volo soltanto se il Real decidesse di cedere il giocatore a costo zero per risparmiare il suo ingaggio e se lo stesso Kakà decidesse di mettere una mano sul cuore e l’altra sul portafogli per tagliare in modo deciso i suoi guadagni. Che da 10 milioni ogni 12 mesi dovrebbero diventare non di più di 4-5. Possibile? Tempo qualche ora e si saprà. Il mercato in entrata made in Italy chiude i battenti il prossimo 2 settembre.

© Riproduzione Riservata

Commenti