Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Sport

Juventus, pressing su Dzeko. Asta per Balzaretti

Jovetic nel mirino delle big, la Fiorentina pensa a Matri e Borriello. Il Torino sogna Maxi Lopez

Edin Dzeko è nel mirino della Juventus (EPA/ROBIN PARKER)

Nella prima giornata degli Europei il calciomercato si infiamma con una trattativa che potrebbe concludersi già nelle prossime settimane. Dopo le difficoltà per arrivare a Van Persie ed Higuain la Juventus vuole chiudere subito per Edin Dzeko, punta del Manchester City. Il Milan attende l'arrivo di nuovi soci da Dubai per gettare le basi di un futuro stellare. Tante squadre in fila per Jovetic mentre il Parma valuta il ritorno di Adrian Mutu. Ecco tutte le principali trattative di giornata.

La Fiorentina cerca la punta centrale per la prossima stagione. Interessa Matri della Juventus, piace anche Borriello. L'alternativa è Maxi Lopez che non verrà riscattato dal Milan e resta un sogno del Torino. I granata tengono d'occhio anche alcune alternative: Pozzi della Sampdoria, Barreto e Floro Flores dell'Udinese (quest'ultimo seguito anche dal Pescara). I viola valutano ora le offerte per Stevan Jovetic, seguito dal Chelsea ma soprattutto da Napoli, Juventus e Inter. I bianconeri hanno altre priorità mentre la formazione di De Laurentiis vorrebbe inserire nella trattativa contropartite non gradite alla Fiorentina. Più interessante l'ipotesi Inter anche se la richiesta dei Della Valle oscilla intorno ai 35 milioni di euro, cifra fuori mercato per tutti in Italia. I viola trattano anche con la Roma, in arrivo c'è Pizarro, ultima stagione al Manchester City.

Il Napoli tenta l'Udinese per arrivare a Cuadrado, la Lazio ha concluso per Ylmaz, contratto di 2 milioni di euro all'anno più bonus. Al Trabzonspor vanno circa 6 milioni di euro, si aspettano solo le firme sul contratto. Riscattato anche Candreva dall'Udinese per 1,7 milioni di euro. Il Parma, che ha chiesto al Palermo la comproprietà di Aquah, è ad un passo dall'accordo con il Cesena per Parolo. Altro colpo di Ghirardi potrebbe essere il clamoroso ritorno di Adrian Mutu in Emilia. Il Genoa sta pensando al centrocampo: pronto uno tra Lodi, Biagianti e D'Agostino.

Il Milan cerca di rafforzare la rosa con acquisti mirati e di qualità, in difesa si pensa a Cristian Zapata. L'ex difensore dell'Udinese, retrocesso quest'anno con il Villareal, è seguito da tempo dalla società rossonera che tiene sempre d'occhio Acerbi. Intorno al club di via Turati c'è inoltre fermento per l'arrivo di Ahmed Bin Saaed Al Maktoum, emiro del Dubai che sarebbe pronto a rilevare il 30% del club presentando anche un progetto per il nuovo stadio e nomi di alto profilo per il calciomercato del futuro. Altro rinforzo in arrivo per la difesa potrebbe essere Federico Balzaretti, pronto a lasciare il Palermo ed anche nel mirino dell'Inter.

La Juventus porta avanti la lunga trattativa con l'Udinese per l'acquisto di Asamoah e Armero. Le ultime notizie dicono però che il colombiano non è più inserito nella trattativa che adesso potrebbe coinvolgere Isla, a lungo seguito anche dall'Inter. L'offerta bianconera parla di 15 milioni di euro più Pazienza e la metà di Taider, questa stagione al Bologna. Per quel che riguarda il top player in attacco si bloccano le trattative per Van Persie e Higuain. L'olandese costa troppo e potrebbe aumentare ulteriormente il suo valore con l'Europeo, l'argentino dovrebbe invece restare al Real Madrid anche se nelle ultime ore si è parlato di un interesse per lui da parte del Paris Saint Germain. Il nome più gettonato per l'attacco sembra così essere diventato quello di Edin Dzeko, attaccante del Manchester City su cui Marotta sta lavorando da tempo. La trattativa è già a buon punto e proprio durante gli Europei il giocatore bosniaco potrebbe trovare un accordo con il club, attenti però alla forte concorrenza del Bayern. Nelle ultime ore si parla anche di un interesse verso Andrea Ranocchia dell'Inter per cui sarebbero stati offerti 10 milioni di euro. Vicino l'accordo con il Brescia per El Kaddaouri, ora si lavora con il club di Corioni.

Perso Lavezzi l'Inter vuole concretizzare per non fallire altri obiettivi di mercato: per il dopo Julio Cesar c'è la forte candidatura di Samir Handanovic dell'Udinese, valutato circa 12 milioni di euro. Con il Genoa continua la trattativa per Mattia Destro, valutazione salita a 9-10 milioni di euro per la metà, mentre in difesa si cerca di convincere il Palermo ad abbassare la cifra di 15 milioni di euro per Matia Silvestre. L'eroe della primavera Longo potrebbe finire al Genoa nell'ambito dell'operazione Destro. Forlan sembra essere diventto un obiettivo del Barcellona che cerca una punta d'esperienza come rincalzo per l'attacco. Sempre più vicino all'addio anche Maicon, nel mirino di Chelsea e Manchester City con il club di Mancini in vantaggio.

© Riproduzione Riservata

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>