Sport

Inter, Pereira e Kuzmanovic in partenza

Il club neroazzurro confida di recuperare dalle due cessioni 12 milioni di euro

Dodici milioni di euro. E’ la somma che conta di incassare dal mercato l’Inter con le cessioni di due giocatori che non rientrano più nei piani della squadra, Alvaro Pereira e Zdravko Kuzmanovic. L’esterno portoghese è seguito da Galatasaray e Tottenham e potrebbe partire per una cifra non troppo distante dagli 8 milioni di euro. Per il centrocampista serbo, valutato intorno ai 4 milioni, si sarebbero invece fatte avanti alcune squadre della Bundesliga e il West Ham. Da non escludere un clamoroso scambio last minute tra cugini. Kuzmanovic al Milan e Nocerino all’Inter. L’idea è tutt’altro che impossibile.

© Riproduzione Riservata

Commenti