Sport

La Juventus vicinissima a Ibarbo

Accordo trovato con l'agente del giocatore, ora manca quello con il Cagliari. Dal 2015 in bianconero anche il giovane difensore genoano Sturaro

Victor Ibarbo ai Mondiali con la maglia della Colombia: presto potrebbe indossare quella della Juventus. – Credits: Getty Images.

Summit mattutino negli uffici in piazza Castello a Milano per i dirigenti della Juventus. Beppe Marotta e Fabio Paratici sono attivissimi: dopo aver chiuso ieri sera con il presidente del Genoa, Enrico Preziosi, l'acquisizione per 5,5 milioni più bonus del centrocampista classe '93 Stefano Sturaro, mediano dell'Under 21, che approderà però a Torino solo nell'estate 2015.

Nell'immdeiato c'è invece un programma un altro colpo: incontro positivo questa mattina con il diesse del Cagliari Francesco Marroccu per parlare del futuro di Victor Ibarbo. Con Vucinic e Quagliarella al passo d'addio, la Vecchia Signora è alla ricerca di innesti per rinforzare il reparto d'attacco e l'attaccante colombiano piace parecchio ai dirigenti bianconeri così come ad Antonio Conte. Per questo c'è stata l'accelerata sul calciatore, corteggiato pure da Porto, Wolfsburg ed Inter. Sempre a Milano, prima di pranzo i vertici juventini hanno visto anche Riccardo Calleri, agente della punta rossoblu: un'intesa di massima è già stata trovata e ora si cercherà il placet della società isolana.

Ancora in giornata, previsti nuovi contatti con la Sampdoria: ai blucerchiati piacciono il centrocampista Luca Marrone e l'attaccante Fabio Quagliarella; mentre la Juve è rimasta stregata dal centrale della Nazionale tedesca Shkodran Mustafi: 6 milioni la base di partenza per lo stopper classe '92.

© Riproduzione Riservata

Commenti