Sport

Guaraldi, per Diamanti partita a poker

Il presidente del Bologna ha strappato il fantasista alle buste

 

(ANSA) - ROMA, 23 GIU - Quella con il Brescia, per Alessandro Diamanti, ''e' stata una partita a poker lunga ed estenuante'' conclusa alle buste, in cui il Bologna ha messo 3.360.000 euro per assicurarsi il fantasista chiamato anche da Prandelli agli Europei. ''Lo volevamo tenere - ha spiegato il presidente del Bologna, Albano Guaraldi - Avevamo preparato una prima busta e poi una seconda ritoccando al rialzo la cifra. Avremmo vinto gia' con la prima busta, ma l'abbiamo corretta perche' non volevamo rischiare''.

© Riproduzione Riservata

Commenti