Sport

Genoa, comincia la rivoluzione. E Aguilera chiama Torrente

Il presidente Preziosi pronto a cambiare tantissimo. Ancora una volta. Ballardini, addio. Via libera alla svolta interna? 

Il Secolo XIX fa il punto sui movimenti in casa Genoa. Sul fronte arrivi e conferme, pronto il riscatto di Matuzalem dalla Lazio e il ritorno di Acerbi dal Chievo. In partenza, invece, Kucka (seguito da Milan e Liverpool), Granqvist (Liverpool, Cska Mosca, Dinamo Kiev e Galatasaray), e Frey, che potrebbe trasferirsi al Bologna. 

Nelle prossime ore dovrebbe essere reso ufficiale anche il nome del nuovo allenatore della squadra rossoblù. Con Ballardini vicinissimo all'addio, l'ex di lusso Pato Aguilera tira la volata al suo compagno di squadra nel Genoa di qualche anno fa, Vincenzo Torrente. "Vorrei che fosse lui, se lo merita", l'endorsement dell'uruguayano. 

© Riproduzione Riservata

Commenti