Sport

Genitori di Balotelli partiti per Kiev

Sindaco Concesio: 'ci tengono ad essere vicini a Mario'

 

(ANSA)-BRESCIA,30GIU-Sono partiti questa mattina alla volta di Kiev Franco e Silvia,i genitori di Mario Balotelli. I due hanno lasciato Concesio, comune bresciano di 15 mila abitanti alle porte della Val Trompia, per raggiungere l'attaccante della Nazionale nel momento più importante, ad oggi, della sua carriera. "Non amano le parole grosse - dice il sindaco di Concesio, Stefano Retali, che ieri ha incontrato i coniugi Balotelli - Erano molto contenti ed emozionati e ci tengono ad essere vicini a Mario".

© Riproduzione Riservata

Commenti