AUTO-PRIX-AUS-F1
Formula 1

Gp Malesia, qualifiche: Vettel secondo

Straordinario risultato del pilota della Ferrari, che torna in prima fila dopo 38 gran premi. Rosberg terzo

Sebastian Vettel riporta la Ferrari dove mancava da 38 gran premi. Nelle qualifiche del Gran premio della Malesia - che si sono svolte sul bagnato a causa di una pioggia torrenziale che si è abbattuta sulla pista di Sepang nel corso della Q2 - il quattro volte campione del mondo è riuscito a piazzare la sua monoposto a uno sbuffo (70 centesimi) dalla Mercedes di Lewis Hamilton, alla seconda pole-position consecutiva della stagione. "Sono contento per lui e per la squadra. Ci voleva per dare la carica", spiega il team principal Maurizio Arrivabene a risultato raggiunto. Ora in gara può succedere di tutto. Terzo Nico Rosberg sull'altra Mercedes.

Giornata da dimenticare invece per Kimi Raikkonen, escluso dalla Q3 per un paio di incertezze commesse dal pilota finlandese nella preparazione del giro lanciato e finito k.o. per l'arrivo improvviso della pioggia, che gli ha impedito di migliorare il suo tempo. Raikkonen aveva fatto benissimo nei tre turni delle libere e avrebbe potuto ambire a una posizione decisamente migliore sulla griglia di partenza. Partirà in sesta fila. "Errori? Io non ho commesso alcun errore", il commento che non ammette repliche del pilota Ferrari.

Cielo nero anche per la McLaren. Fuori nella Q1 sia Fernando Alonso sia Jenson Button, entrambi lontanissimi (circa 2,5 secondi) dalle Mercedes. "Per come sono andate le cose in Australia - ha spiegato l'ex ferrarista ai microfoni di Sky - penso che nessuno si aspettasse di fare miracoli qui. Se miglioriamo di un secondo e mezzo ogni quindici giorni, fra un po' ci divertiamo".

Questa la griglia di partenza del Gran premio della Malesia

Hamilton - Vettel
Rosberg - Ricciardo
Kvyat - Verstappen
Massa - Grosjean
Bottas - Ericsson
Raikkonen - Maldonado
Hulkenberg - Perez
Sainz - Nasr
Button - Alonso
Mehri - Stevens

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Guida al Mondiale F1 2015

Il calendario della stagione al via, con tutte le informazioni utili sui team, le nuove regole e le dirette Tv

Commenti