alonso-montmelò
Formula 1

Brutto incidente di Alonso al Montmelò

L'ex ferrarista, ora alla McLaren, è andato fuori pista alla curva 4 del tracciato spagnolo che sta ospitando il secondo test stagionale. Non è grave

Fernando Alonso, ex pilota della Ferrari oggi al volante della McLaren-Honda, è uscito fuori pista alla curva 4 del circuito spagnolo del Montmelò (Barcellona), sbattendo contro un muro sul fianco anteriore e posteriore destro della macchina. Il pilota spagnolo è stato trasportato in ambulanza al centro medico del tracciato. Poco dopo, il trasferimento in elicottero al pronto soccorso per i controlli di routine. Secondo le prime informazioni raccolte sul circuito che sta ospitando la seconda sessione di test pre-campionato, Alonso è cosciente e parla senza alcuna difficoltà. Per "Marca", il pilota sarebbe rimasto dentro l'abitacolo per circa 10 minuti a causa delle vertigini causate dall'impatto.

"Tutto è accaduto in una situazione normale e smentisco anche qualsiasi colpa della macchina: ha perso grip ed è uscito di pista". Cosi' Luis Garcia Abad, rappresentante di Fernando Alonso, ha negato la teoria che il pilota abbia subito un incidente a causa di un problema di vertigini e anche qualsiasi guasto nella McLaren. "E' andato in ospedale per precauzione, hanno fatto tutti gli esami del caso, e sono andati bene. Lo scontro con la recinzione ha causato tutto il resto. Si trova sulla barella, confortevole e tranquillo. Tutto è accaduto in situazioni normali" ha concluso Garcia Abad.

 
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

McLaren 2015: Button con Alonso

Sarà il pilota britannico, confermato dalla scuderia, ad affiancare l'ex-ferrarista. La notizia "bruciata" da Paffett via Twitter

Commenti