Sport

Fiorentina, ecco chi è Ante Rebic

Il nuovo acquisto viola è uno dei più talentuosi giocatori della nuova generazione croata, arriva per 4,5 milioni

Ante Rebic (Getty Images)

Per un Ljajic che va c'è un Rebic che arriva. La Fiorentina saluta il fantasista serbo (ormai della Roma) senza rimpianti e si concentra sul futuro. Dopo un'estate da sogno l'ultimo colpo della famiglia Della Valle è un giocatore di talento che per gli osservatori di mezza Europa è destinato ad una carriera da fuoriclasse. Parliamo di Ante Rebic, attaccante classe 1993 che i viola hanno acquistato dall'RNK Spalato per circa 4,5 milioni di euro. Nato a Spalato, il 23 giugno scorso ha segnato nei Mondiali Under-20 il gol che ha consentito alla sua nazionale di battere per 1-0 l'Uruguay nella prima partita della fase a gironi della manifestazione.

Il 29 giugno è andato a segno anche nella terza partita della fase a gironi, vinta per 2-1 contro la Nuova Zelanda, e il 14 agosto ha esordito con la nazionale maggiore segnando all'esordio contro il Liechtenstein. Un predestinato, come viene descritto in patria, una punta che con il suo metro e 85 ricorda la classe del connazionale Alen Boksic. Sulle sue tracce c'erano anche i principali club europei, sorpresi dal rialzo improvviso del RNK Spalato che nel 2011 chiedeva 300 mila euro per il cartellino. La Fiorentina ha voluto rischiare tentando un investimento milionario per un giocatore che si spera possa ripercorrere le orme di Jovetic e Ljajic. Rebic arriverà in Italia già nelle prossime ore per aggregarsi alla formazione di Vincenzo Montella. 

© Riproduzione Riservata

Commenti