Sport

Euro 2012: Eusebio lascia ospedale

Leggenda calcio portoghese ricoverata sabato per ipertensione

 

(ANSA) - VARSAVIA, 27 GIU - Ha lasciato l'ospedale di Poznan e ha preso l'aereo per tornare in Portogallo Eusebio, la leggenda del calcio portoghese, ricoverato sabato scorso per ipertensione. La 'Pantera Nera', miglior marcatore ai Mondiali 1966, si trovava in Polonia in qualita' di ambasciatore della Federazione portoghese per Euro 2012 quando sabato e' stato colpito da malore. In gennaio Eusebio era stato ricoverato in ospedale per una polmonite e in febbraio aveva avuto un'altra crisi dovuta a ipertensione.

© Riproduzione Riservata

Commenti